Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Sinodo. Doccia gelata sui novatori – di Sandro Magister

Padri sinodaliROMA, 30 giugno 2015 – A una settimana dalla sua pubblicazione, lo “strumento di lavoro” della prossima sessione del sinodo dei vescovi sulla famiglia si rivela sempre più deludente per i paladini del cambiamento. Il documento riproduce integralmente la relazione finale del sinodo dell’ottobre 2014. E già questa relazione segnava un netto passo indietro rispetto alla precedente “Relatio post disceptationem” di metà sinodo, frutto di un colpo di mano dei novatori subito sconfessato dalla gran parte dei padri sinodali

L’Italia del gaio nichilismo va alla fecondazione eterologa. Il ministro Lorenzin dà le linee-guida

fecondazione_assistitaIl ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato le nuove linee guida della legge sulla fecondazione assistita. Entreranno in vigore con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Fra le novità l’accesso all’eterologa. È possibile la doppia donazione sia di ovociti che di seme. Esclusa la selezione delle caratteristiche fisiche.

Le prossime teste che rotoleranno nella rivoluzione sessuale

La decisione da parte della Corte Suprema degli Stati Uniti di legalizzare il matrimonio omosessuale è una pietra miliare nella storia della rivoluzione sessuale. L’Amministrazione Obama ha festeggiato l’occasione con una luce arcobaleno proiettata sulla Casa Bianca “per dimostrare il suo deciso impegno per il progresso e l’uguaglianza”. Gli eventi rivoluzionari, però, non si dimostrano sempre come si aspettavano i protagonisti.

I Sindaci francesi: basta preghiere e segni della croce nello sport

Giocatore EmpoliChe certi segni della croce sui campi di gioco suonino più come un gesto scaramantico che come un autentico atto di fede, è vero. Meglio comunque così che l’opposto… Da qui, in ogni caso, al vietarli espressamente, con prepotenza e per norma, in virtù di un atto impositivo arbitrario, ce ne passa. Farlo rappresenta senza dubbio un gesto estremamente sgradevole ed inquietante: è accaduto in Francia, dove l’Associazione dei Sindaci ha diffuso una nota contenente numerose raccomandazioni per “aiutare” gli eletti a far applicare i principi laicisti nella vita di tutti i giorni. Tali indicazioni riguardano soprattutto le scuole (materne comprese) e le competizioni sportive.

Come mai Gesù, il Cristo, ha messo a capo della chiesa Pietro, che egli stesso ha definito satana e dal quale è stato rinnegato tre volte?

Nella solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, sulla pagina facebook di Antonio Socci un lettore ha posto la domanda che riportiamo nel titolo, aggiungendo: “Perché non ha messo qualcuno di più coerente, affidabile, o il suo preferito, Giovanni?“. Domanda che anche noi ci siamo talvolta posti senza saperci dare una spiegazione certa e definitiva. La  risposta che il giornalista, seppure celermente, gli ha fornito ci è parsa talmente esaustiva e dottrinalmente impeccabile che, con il suo consenso, la proponiamo anche ai nostri lettori.

E’ deceduto don Salvatore Mellone, il seminarista che desiderava essere prete anche solo per un giorno – Video

salvatore_mellone_tnE’ deceduto oggi, malato terminale e sacerdote novello. Fonti molto vicine alla famiglia del giovane sacerdote pugliese ne comunicano la notizia. Il 16 aprile scorso, Salvatore, 38 anni, era stato ordinato sacerdote dall’Arcivescovo di Trani Mons. Giovan Battista Pichierri che ha deciso di abbreviare l’iter. L’ordinazione è avvenuta presso la casa del seminarista, che non si poteva muovere a causa della sua salute.

Sul «Wall Street Journal» un prete cattolico stigmatizza le imprudenze dell’enciclica «verde» – di don Robert A. Sirico

don Robert A. SiricoAndiamo al sodo: molto di ciò che viene scritto nell’enciclica di Papa Francesco sulla custodia ambientale, Laudato si’, pone una sfida importante ai sostenitori del libero mercato, quelli di noi che credono che il capitalismo è una forza potente per la cura del pianeta e per far uscire le persone dalla povertà. Ma uno dei punti più graditi è un invito ad una discussione onesta e rispettosa. Francesco ci mette in guardia contro i due estremi:

Il Segreto (la Madonna e il Vaticano) di Antonio Socci

Nei giorni scorsi su Medjugorje è scoppiata una guerra fra vaticanisti. Secondo alcuni di loro, mercoledì 24 giugno, si sarebbe tenuta l’assemblea plenaria della Congregazione per la Dottrina della Fede sul dossier Medjugorje e avrebbe deciso misure durissime. In sostanza una bocciatura della “soprannaturalità” degli eventi, il divieto per i veggenti di avere apparizioni pubbliche e di rendere noti i messaggi e il no alla richiesta di trasformare Medjugorje in santuario mariano.

Rivelazioni private: davvero la Chiesa le considera non necessarie alla fede? Ecco la verità.

LateranoLa notizia, data da Papa Francesco durante la conferenza stampa sull’aereo di ritorno da Sarajevo, di un imminente pronunciamento sulle apparizioni di Medjugorje ha suscitato attesa e apprensione nei milioni di fedeli che sono certi della loro autenticità, costringendo i mezzi di comunicazione ad occuparsi dell’argomento. Abbiamo perciò letto e ascoltato pareri e giudizi, con varia cognizione di causa, non solo sul caso specifico ma in generale sulla considerazione in cui la Chiesa terrebbe le cosiddette rivelazioni private.

Sull’invalidità dell’elezione di Bergoglio: dissertazione in punta di diritto canonico sulla tesi di Socci e la replica di Boni – di Guido Ferro Canale

non-e-francesco-socciDopo la pubblicazione dell’ormai celebre Non è Francesco, la tesi di Antonio Socci sull’invalidità dell’elezione del Card. Bergoglio a Sommo Pontefice è stata confutata, inter cetera, da Cerrelli e Introvigne per La Nuova Bussola Quotidiana, nonché dalla prof.ssa Geraldina Boni per il sito di Sandro Magister; a lei ha replicato p. Bugnolo del blog From Rome; inoltre, lo stesso Socci è tornato in argomento, segnalando due nuove irregolarità del Conclave, che avrebbero anch’esse portata invalidante.

Storica decisione della Corte Suprema americana : negli USA il matrimonio gay è legge

matrimonio-gayLa Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che il matrimonio è un diritto garantito dalla Costituzione americana anche alle coppie omosessuali. Ciò significa che tutti gli Stati del Paese dovranno permettere a due persone dello stesso sesso di sposarsi e riconoscere i matrimoni omosessuali contratti in qualsiasi parte del Paese, cosa che attualmente non avviene.

Carmelitano americano sfugge ai ribelli siriani cantando canzoni sul Cristo risorto

ribelli sirianiFratello David Johnson è un monaco 34enne alto e con la barba che si è innamorato della Siria e delle comunità cristiane che vi vivono. “Prima di arrivare in Medio Oriente, non sapevo nemmeno che ci vivessero dei cristiani, ma sono due milioni”, ha detto.  Fratello David vive insieme ad altri religiosi nel monastero di Saint-Jacques Persian a Qara (Siria). La comunità riunisce membri di otto nazionalità, e nessuno ha voluto abbandonare il Paese nonostante la guerra civile.

Firmato l’accordo tra Santa Sede e Stato di Palestina

Francesco con AbbasÈ stato firmato questa mattina nel Palazzo apostolico vaticano un atteso «accordo globale tra la Santa Sede e lo Stato di Palestina» che era stato anticipato da una intesa bilaterale siglata lo scorso 13 maggio e conclude il percorso iniziato con un accordo base firmato il 15 febbraio del 2000 dalla Santa Sede e l’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp).

Medjugorje, nessuna decisione presa – di Andrea Tornielli

Chiesa_MedjugorjeNessuna decisione è stata presa in merito alle apparizioni di Medjugorje, iniziate nel 1981 e non ancora concluse. Gli organismi istituzionali della Congregazione per la dottrina della fede non si sono ancora riuniti per esaminare il dossier e le conclusioni del lavoro lungo e articolato della commissione guidata dal cardinale Camillo Ruini che ha concluso i suoi lavori l’anno scorso.  Nell’ex Sant’Uffizio non si sono tenute «plenarie» (la prossima «plenaria» è in programma per il prossimo gennaio).

Il Papa: guardarsi dagli “pseudoprofeti”

FrancescoLa gente sa quando un pastore ha quella coerenza che gli dà autorità. E’ uno dei passaggi dell’omelia di Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta, tutta incentrata sulla distinzione tra i veri predicatori del Vangelo e gli “pseudoprofeti”. Il popolo segue stupito Gesù perché Lui insegna come uno che ha autorità e non come gli scribi. Papa Francesco ha sviluppato la sua omelia muovendo dal passo del Vangelo odierno e subito ha osservato che la gente percepisce, sa “quando un sacerdote, un vescovo, un catechista, un cristiano ha quella coerenza che gli dà autorità”. Gesù, ha detto, “ammonisce i suoi discepoli” a guardarsi “dai falsi profeti”.

L’inferno non esiste?

Dio è buono — su questo non ci piove — ma Dio è anche giudice. La più grande fregatura del cristianesimo fai-da-te? Credere in un Dio buonista (non buono!), uno che ci mette una pezza sopra, tanto “non fa niente”, tanto “tutto va bene”.  Ai tempi della mia conversione stavo con una ragazza.

Il meraviglioso scherzo di don Bosco a chi voleva rinchiuderlo in manicomio

Don BoscoNon solo le autorità civili molestavano il povero don Bosco e tentavano d’impedire lo sviluppo della sua Opera, ma anche i suoi colleghi sacerdoti. Anzi, costoro si erano messi in testa che don Bosco stesse dando i numeri, e che tutto questo affaccendarsi appresso ai ragazzi fosse una vera mania.  Alcuni, infatti, andarono a trovarlo e, con tutta carità, presero a dirgli:
- Caro don Bosco, tu, capiscilo, comprometti il carattere sacerdotale! Con le tue stravaganze, con l’abbassarti a prendere parte ai giochi di quei monelli, con l’accompagnarti con loro per le vie e per le piazze, perdi il tuo decoro, desti ammirazione, ti fai ridere appresso!

Famiglia e scuola, c’è già il primo tradimento – di Riccardo Cascioli

scuola-decreto-scuola-genderNon è passata neanche una settimana dalla grandiosa manifestazione del 20 giugno e il primo tradimento è già stato consumato. Ieri sera il Senato ha votato la fiducia al governo sul decreto della “Buona scuola” in cui era stato inserito un emendamento che apre all’introduzione dell’ideologia di genere nell’insegnamento curricolare di ogni ordine e grado.

Medjugorje, «Il Giornale» rivela le indicazioni della Congregazione per la dottrina della fede al Papa

OLYMPUS DIGITAL CAMERAMedjugorje luogo di preghiera ma nessun riconoscimento delle apparizioni della Madonna ai sei veggenti. Nel giorno del 34esimo anniversario delle apparizioni della Vergine, Regina della Pace, a sei bambini in una piccolissima e povera località in Bosnia, avvenute il 24 giugno 1981, si è riunita l’assemblea plenaria della Congregazione per la Dottrina della Fede che ha stabilito alcune linee guida sul dossier Medjugorje.

Megaesorcismo in Messico. L’hanno realizzato un gruppo di alti prelati in gran segreto e a porte chiuse: “Per espellere il maligno dalla nazione”

Juan Sandoval ÍñiguezNon si aveva notizia, prima d’oggi, di un esorcismo collettivo praticato per liberare dal demonio non il corpo di un singolo posseduto ma quello di una nazione intera. Il rito c’è stato il 20 giugno, vi hanno partecipato ben due arcivescovi, otto esorcisti patentati e un demonologo. Il luogo prescelto per la lotta: la cattedrale di San Luís Potosí, nell’omonimo stato, situato nel centro del Messico. Altri particolari li ha forniti il più alto in grado tra i partecipanti, l’arcivescovo emerito di Guadalajara Juan Sandoval Íñiguez.
torna su▲