Messaggio del 25 agosto 2014

"Cari figli! Pregate per le mie intenzioni perché Satana desidera distruggere il mio piano che ho qui e rubarvi la pace. Perciò, figlioli, pregate, pregate, pregate affinché Dio possa operare attraverso ciascuno di voi. I vostri cuori siano aperti alla volontà di Dio. Io vi amo e vi benedico con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”  

Papa Francesco. Udienza generale del 17 settembre 2014: la Chiesa è “cattolica” e “apostolica”

Papa Francesco(5)Cari fratelli e sorelle, buongiorno. In questa settimana continuiamo a parlare sulla Chiesa. Quando professiamo la nostra fede, noi affermiamo che la Chiesa è “cattolica” e “apostolica”. Ma qual è effettivamente il significato di queste due parole, di queste due note caratteristiche della Chiesa? E che valore hanno per le comunità cristiane e per ciascuno di noi?

“Se soffre e obbedisce come Gesù e Maria, allora la Chiesa diventa Madre”

Papa FrancescoCITTA’ DEL VATICANO, 15 Settembre 2014 (Zenit.org) – È ancora Maria il centro della riflessione di Papa Francesco nella Messa a Santa Marta di oggi, giorno in cui la Chiesa celebra la memoria della Beata Vergine Addolorata. Lei, la Madre che il Vangelo ci mostra “umile e mite” ai piedi di suo Figlio appeso sulla Croce, da dove Cristo dice a Giovanni: “Ecco tua madre”.

Intervista, con video, al cardinale Schönborn: la commissione su Medjugorje – di Daniel Miot

Christoph_SchonbornUna breve intervista al cardinale Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna, a proposito di Medjugorje e la commissione di indagine internazionale. Ho avvicinato il cardinale, al termine della visita di Papa Francesco a Redipuglia, il 13 settembre appena trascorso. Con la sua simpatia e cordialità, non ha indugiato nell’affermare di aver fiducia nel Signore e al Suo progetto che vede Medjugorje come scenario principale.

Terribilis est locus iste. Hic domus Dei est et porta coeli

GrottaFABRIANO, 15 Settembre 2014 (Zenit.org) – Appena arrivi, si legge: “Impressionante è questo luogo. Qui è la casa di Dio e la porta del Cielo. In questa grotta i peccati degli uomini sono perdonati.” La scritta latina posta sopra la porta di entrata, “Terribilis est locus iste”, risveglia l’antico rispetto che si deve al mistero che quella grotta racchiude.

La nostra fede ha bisogno delle prove dell’esistenza di Dio?

Kurt GödelLa questione è antica, anche se i protagonisti di questa storia sono contemporanei. Due ricercatori avrebbero dimostrato con un calcolo realizzato sul proprio laptop la correttezza del teorema del matematico Kurt Gödel che suona, in poche parole, così: “se Dio è possibile allora esiste necessariamente. Ma Dio è possibile. Quindi esiste necessariamente”. Per la verità, gli stessi ricercatori si sono affrettati a sostenere che questa verifica altro non dimostrerebbe se non le avanzate capacità della tecnologia rispetto a quella dei tempi di Gödel.

Il Papa a Redipuglia: la guerra è follia, affaristi delle armi come Caino

Redipuglia“La guerra è follia”: dal Sacrario di Redipuglia, in provincia di Gorizia, nel centenario dell’inizio della Prima Guerra Mondiale, il Papa chiede all’umanità la conversione del cuore, perché oggi si sta combattendo una terza grande guerra, “con crimini, massacri, distruzioni”. Nella Messa celebrata sotto la pioggia davanti ad almeno 15 mila persone, ha pregato per i caduti di tutte le guerre. 

Grillo espelle da M5S un attivista cattolico. Solidarietà dalla rete

beppe_grilloEspulso dal Movimento 5 Stelle e diffidato a non usarne più il logo e il nome né a spacciarsi come “portavoce” degli attivisti cattolici. Firmato: Beppe Grillo. È la diffida ricevuta l’8 settembre scorso da Andrea Aquilino, romano, 48 anni, ingegnere civile e già professore incaricato a contratto di Tecnica delle costruzioni all’Università. A darne notizia è Famiglia Cristiana (12 settembre).  

Tutto, ma non la “Cristoteca”

cristotecaE’ giusto, per chi aspira ad evangelizzare, chiedersi come farlo interrogandosi sulle modalità più opportune per testimoniare la fede, soprattutto verso i più giovani. Un simile impegno non può però giustificare qualsiasi iniziativa, non si può cioè anteporre l’attenzione alla pubblicità alla serietà che inevitabilmente contraddistingue l’impegno di fede.

Il lutto nazionale per Daniza – di Giuliano Guzzo

danizaE fu così che il famigerato “popolo del web”, implacabile, tornò a farsi sentire. Questa volta per gridare la propria rabbia per Daniza, l’esemplare di orsa ‘ricercato’ dopo l’aggressione, sotto Ferragosto, ai danni un cercatore di funghi e morto in seguito ad una fatale anestesia. Dico subito che sono, come penso molti, fra coloro che non provano alcuna gioia particolare – anzi – per la morte di questo animale; che però, per l’appunto, rimane un animale.

La Guardia d’onore del Cuore Immacolato di Maria: fondata da Gesù, favorita da Pio XII e più necessaria che mai.

In questa stagione di tenebre sempre più fitte, di incertezze economiche, di confusione spirituale e di persecuzione religiosa quale mai la storia del cristianesimo ha conosciuto, sembra più che mai urgente che ogni cattolico attinga al patrimonio della propria fede per servirsi di quei mezzi forniti dal Cielo per la salvezza di ogni battezzato e dell’intera umanità.

Quegli stolti di cristiani

Francesco(da: L’Osservatore Romano, ed. quotidiana, Anno CLIV, n.207, Ven. 12/09/2014) – Essere cristiani significa essere «un po’ stolti», almeno secondo la logica mondana. E per nulla autoreferenziali, tanto che da soli non si riesce a far nulla e proprio per non spaventarci ci viene in soccorso la grazia di Dio.

Arriva Mary’s Land, “La terra di Maria”

tierrademariaSarà proiettato in anteprima in Italia a metà settembre, Mary’s Land, “La terra di Maria” (116 minuti, Spagna 2013), il nuovo film di Juan Manual Cotelo (nella foto), il regista che con “L’Ultima Cima” ha riscosso fuori di ogni canale ufficiale un incredibile successo di pubblico in Spagna e in tutto il mondo.

Il cardinal Dolan sarà il “Grand Marshal” del primo “Gay St. Patrick’s Day”

Card. Timothy DolanIl St. Patrick’s Day di New York, l’antichissima e celebre parata cattolica del 17 marzo, in onore del patrono d’Irlanda San Patrizio, risalente al 1762, apre ai gruppi omosessuali che da quest’anno saranno ammessi a partecipare alla sfilata con i loro cartelli e striscioni. Come riporta l’agenzia di stampa “TMNews” infatti, «fino a oggi gli omosessuali erano liberi di partecipare alle celebrazioni, ma senza mostrare i cartelli che rappresentavano le loro associazioni.

Conchita Wurst, la “donna barbuta” proclamata “voce europea”

Conchita WurstLa drag queen Conchita Wurst, meglio conosciuta come la “donna barbuta” vincitrice dell’ultimo Eurovisione Song Contest, il prossimo 8 ottobre canterà davanti al Parlamento Europeo in occasione della sessione plenaria. La, a dir poco, bizzarra decisione è stata presa congiuntamente da tutti i principali partiti europei. Sul manifesto dell’evento sono infatti presenti i loghi dei Verdi, dei Socialisti, della Sinistra Europea e anche dei Popolari.

Su MTV un serial filo-lesbo «per ragazzi».

Faking itIl 24 settembre alle 22,00 andrà in onda su MTV (il canale dei “ggiovani”) la prima puntata di uno nuovo serial. S’intitola Faking it, in italiano vuol dire “Falsificarlo”, chi conosce l’inglese si accorge subito che tra wording e assonanze la cosa potrebbe pure ammiccare ad altro verbo e altra azione, e allora in questo caso il genere neutro del pronome complemento di terzo persona it, che in “Falsificarlo” non fa una grinza, diventa sottilmente un riferimento asessuato che contiene indifferentemente entrambi i gender (solo?) grammaticali.

Udienza generale del 10 settembre 2014 – La Chiesa è Madre: insegna le opere di misericordia

Papa Francesco_udienzaSaluti ai malati prima dell’Udienza Generale

Vi ringrazio della vostra visita, grazie tante. Vi chiedo di pregare per me, non dimenticare, eh!, perché possa andare avanti col mio lavoro. Io pregherò per tutti voi e per i bambini. E adesso, tutti insieme, preghiamo la Madonna e vi do la benedizione. [Ave Maria] Buona giornata, e avanti, eh! Grazie a voi! Grazie.

Anche senza il consenso della donna: il microchip contraccettivo voluto da Bill Gates

microchipCi sono ricorsi storici che fanno pensare. Negli anni Cinquanta e Sessanta – scrive Lucetta Scaraffia – era soprattutto la fondazione Rockfeller a sostenere finanziariamente e mediaticamente la campagna contro l’aumento demografico, in particolare del Terzo mondo. Attraverso questo congegno, il corpo delle donne può essere controllato da entità esterne, anche senza tener conto dei loro desideri.

Il Medioevo dei monasteri? Un’epoca di balzi tecnologici: non lo si dirà mai abbastanza

MedioevoLa polemica sul Medioevo ormai dura da tre secoli, ossia da quando gli illuministi definirono la loro epoca come moderna e illuminata, bollando di oscurantismo il cosiddetto Medioevo. Il tentativo di negare la presenza di radici cristiane all’Europa ha indotto il sociologo americano Rodney Stark a scrivere un bel volume intitolato La vittoria della ragione. Come il cristianesimo ha prodotto libertà progresso e ricchezza, chiarendo che i risultati dell’illuminismo furono possibili perché in precedenza c’era stato il Medioevo, un’epoca che ebbe solamente la Chiesa come sorgente di cultura.

Quante volte al giorno si può fare la Comunione?

EucarestiaRisposta del domenicano P. Angelo nella rubrica Il Sacerdote risponde del sito Amici domenicani
1. Il codice di diritto canonico al canone 917 dice: “Chi ha già ricevuto la santissima Eucaristia, può riceverla una seconda volta nello stesso giorno, ma solo durante la celebrazione eucaristica alla quale partecipa”. Pertanto chiunque può fare quando vuole la S. Comunione una seconda volta durante lo stesso giorno, purché sia fatta durante la Messa.

Francesco: Gesù sta in mezzo alla gente, non è professore che parla dalla cattedra

Papa FrancescoGesù non è un professore che parla dalla cattedra, ma sta in mezzo alla gente e si lascia toccare per guarire. Lo ha detto Papa Francesco nella Messa mattutina presieduta a Santa Marta. Commentando il Vangelo del giorno, Papa Francesco riflette su tre momenti della vita di Gesù. 

torna su▲