Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Il beato Bartolo Longo e la devozione dell’Arcangelo Michele

Perché l’8 Maggio, festa di San Michele, si fa la supplica alla Madonna di Pompei?

di Don Marcello Stanzione

Fonte: Zenit

torna su▲