13 maggio – Madonna di Fatima


Fatima1

 

Oggi è la ricorrenza della prima apparizione della S. Vergine ai pastorelli di Fatima, dove ha detto molte cose importanti che conosciamo tutti. Ma questa festa è laicamente oscurata da un’altra inventata di sana pianta qualche decennio fa, cioé quella della “mamma”, una festa senza senso perché tutte le mamme hanno il loro compleanno per essere festeggiate.

E’ una festa che, nata nel 1914 negli Stati Uniti per celebrare l’impegno civile delle donne nella società, insieme a quella del papà ha preso ormai connotazioni eminentemente materialistiche e commerciali e, per puro caso caso, entrambe sono stata piazzate proprio nei giorni in cui si festeggiano i genitori della Sacra Famiglia.

Molti cattolici, anche dai propri profili facebook, oggi si sperticano in auguri alle mamme con cuoricini, bacetti e fiori: un’idea ingenua e buona in sè, ma che è istigata da Mammona (il dio denaro), non certo da Dio.

Oggi dobbiamo festeggiare una sola Madre, quella di tutti noi, che non può essere offuscata da nessun interesse umano e che trionfa nei cuori di tutti i figli di Dio.