Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Papa Francesco’ Categoria

« Il linguaggio di Francesco, volutamente impreciso » di Stefano Fontana. Video delle ultime affermazioni del Papa.

Nel giro di pochi giorni papa Francesco ha fatto tre affermazioni dal contenuto molto problematico. Dapprima ha detto che Maria non è nata santa ma lo è diventata perché santi non si nasce ma si diventa. Poi ha detto che il cristianesimo è rivoluzionario. Quindi ha affermato che è meglio essere atei piuttosto che andare […]

La “strega” che ispirò a papa Bergoglio l’agenda del suo pontificato.

Il 4 novembre 2013 sulla pagina twitter di Leonardo Boff compariva questo annuncio: “E’ appena morta Clelia Luro, con la quale papa Francesco ha parlato per tutta la settimana. Impegnata nelle riforme della Chiesa, cara amica”. Poche ore dopo, come informava il quotidiano argentino La Nacion (Qui), papa Francesco telefonò alle figlie della defunta per […]

Messaggio di papa Francesco per la LII Giornata mondiale della pace.

In questi giorni il Vaticano ha reso pubblico il messaggio per la Giornata mondiale della pace 2019 (qui). E’ il discorso che i collaboratori del papa hanno preparato per l’occasione, infatti Francesco non è in grado di scrivere un testo del genere, lo si capisce sentendolo parlare a braccio. Si vuole credere che quando il […]

« Trump in difesa dei cristiani perseguitati, Bergoglio contro (e contro l’Italia) » di Antonio Socci

I cristiani del Medio Oriente, finora martirizzati, perseguitati, dispersi e ignorati da tutti, hanno finalmente un difensore. Non si trova in Vaticano, ma a Washington, precisamente alla Casa Bianca. Il presidente Donald Trump ha infatti firmato l’“Iraq and Syria Genocide Relief and Accountability Act (HR390)”, cioè una legge che riconosce il “genocidio” in corso, perpetrato dai gruppi Jihadisti ai danni di cristiani […]

« Francesco monarca assoluto. Il retroscena del nuovo “Padre nostro” italiano » di Sandro Magister

Il divieto imposto ai vescovi degli Stati Uniti, il 12 novembre, di votare su due misure da loro volute, molto severe, contro gli abusi sessuali commessi da membri della gerarchia non è l’unico caso recente di interferenza di papa Francesco nelle decisioni di una conferenza episcopale. Negli stessi giorni, infatti, Francesco ha imposto la sua […]

« I quattro Papi e l’ideologia della “prima volta” » di Stefano Fontana

Il prossimo 13 dicembre il canale “Nove” trasmetterà i primi quattro documentari della serie I grandi Papi dedicati ad alcuni degli ultimi pontefici: Giovanni XXIII, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco. Realizzata da Discovery, Officina della Comunicazione e Vatican Media, l’operazione lascia intravvedere alle sue spalle la mano di Paolo Ruffini, il nuovo prefetto […]

« Se la Chiesa diventa un ricovero » di Marcello Veneziani

Fa una certa impressione sentir dire dal Papa: “Molte chiese, fino a pochi anni fa necessarie, ora non lo sono più, per mancanza di fedeli e di clero”. (qui) È un segno dei tempi, ha aggiunto, la Chiesa deve adattarsi alla situazione. Fa una certa impressione sentire pure il Cardinal Ravasi che i cattolici sono […]

« Il “caso Viganò” e l’“impasse” di papa Francesco » di Roberto de Mattei

Una risposta alla fine è arrivata. Non la risposta, invano attesa, di papa Francesco, ma quella, comunque significativa, di uno dei giornalisti che fanno parte del suo stretto entourage. L’autore è Andrea Tornielli, vaticanista del quotidiano La Stampa e responsabile del sito web Vatican Insider, il quale, in collaborazione con il giornalista Gianni Valente, ha […]

Incredibile discorso tenuto da Papa Francesco alle Clarisse nel suo primo viaggio ad Assisi

 

« Le persone sbagliate di cui Francesco non si libera » di Sandro Magister

L’ex cardinale Theodore McCarrick non è l’unica persona sbagliata su cui Francesco ha scommesso. Perché se ne possono segnalare almeno altre tre, ai gradi alti della gerarchia, ciascuna legata a filo doppio ai cambiamenti che questo papa vuole introdurre nella Chiesa. Di McCarrick anche Francesco conosceva da tempo la cattiva condotta, i suoi corteggiamenti di […]