Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Papa Francesco’ Categoria

Il Papa a Palermo non benedice i giovani per rispetto alle altre religioni e agli agnostici

« Il Papa contro i “cani selvaggi” » di Marcello Veneziani

No, Santità, un Papa non può chiamare “cani selvaggi” il prossimo, soprattutto quando si tratta di cattolici, cristiani, credenti. Cani è la definizione spregiativa che gli islamici danno degli infedeli e dei cristiani. Perfino i più spietati terroristi furono definiti dai pontefici che hanno preceduto Francesco, “uomini delle Brigate rosse”, uomini dell’Isis. Mai cani. Scendere […]

« Francesco recidivo. Non ha coperto solo McCarrick » di Sandro Magister

“L’ho letto e non dirò una parola. Leggetelo voi [giornalisti] e fate voi il vostro giudizio. Quando sarà passato un po’ di tempo e voi avrete tratto le conclusioni, forse io parlerò”. È così che papa Francesco – la sera del 26 agosto sull’aereo di ritorno da Dublino – ha risposto a chi l’interpellava sull’atto […]

Il Papa schiva il j’accuse di Viganò: “Non dirò nulla” – di Andrea Zambrano

Il Papa ha finalmente parlato del caso Viganò sull’aereo di ritorno da Dublino, parlando con i giornalisti. E’ stata questa la prima domanda rivolta dai cronisti al pontefice. Francesco ha detto: “L’ho letto questa mattina. Devo dirvi questo: leggete voi attentamente e fatevi un giudizio. Non dirò una parola su questo. Credo che il comunicato parli […]

L’ex nunzio negli Stati Uniti sullo scandalo McCarrick: “Francesco sapeva. Si dimetta” – di Sandro Magister

Nella notte tra il 25 e il 26 agosto, mentre papa Francesco riposava a Dublino, è uscito in italiano sul quotidiano “La Verità“, in inglese sul “National Catholic Register” e “LifeSite News” e in spagnolo su “InfoVaticana” – introdotto rispettivamente da Marco Tosatti, Edward Pentin, Diane Montagna e Gabriel Ariza – lo sconvolgente atto d’accusa […]

Bari, incontro ecumenico. Papa Francesco prega a S. Nicola

Siamo felici di sapere che le ginocchia del Santo Padre funzionano benissimo, che sia un miracolo di S. Nicola? Anche la musichetta di sottofondo del video dell’evento (qui) abbiamo gradito, proprio adatta alla circostanza. Ma sì, alleggeriamoci un po’, mica vorremmo mettere il gregoriano! Va tutto bene madama la marchesa…

Pubblicata l’Esortazione apostolica “Gaudete et Exultate” di Papa Francesco. Il Commento di Sandro Magister

La presentazione ufficiale nella sala stampa vaticana, lunedì 9 aprile, di “Gaudete et exsultate” – la terza esortazione apostolica di papa Francesco dopo “Evangelii gaudium” e “Amoris laetitia” – è stata un esercizio del tutto inutile, sia per la nullità delle cose dette, nemmeno riprese nel bollettino di rito, sia per l’insignificanza di chi le […]

« Burke: Correggere il Papa per obbedire a Cristo » intervista di Riccardo Cascioli

C’è chi accusa di disobbedienza quanti hanno espresso dubbi, domande e critiche all’operato del Papa, ma «la correzione della confusione o dell’errore non è un atto di disobbedienza, ma un atto di obbedienza a Cristo e perciò al Suo Vicario sulla terra». Così si esprime il cardinale Raymond Leo Burke in questa intervista a La Nuova […]

« Francesco “spin doctor” di se stesso. Le ultime sue imprese » di Sandro Magister

In teoria tutti i media vaticani dovrebbero operare concordi nel trasmettere al mondo la fedele immagine del papa. Ma in pratica non avviene così. La sala stampa vaticana si è tenuta accuratamente al di fuori della recente fallita strumentalizzazione di una lettera privata di Benedetto XVI. Ha lasciato nelle peste il solo monsignor Dario Edoardo […]

« Una sollevazione di cardinali ha fermato (per ora) l’eresia bergogliana sull’Inferno » di Antonio Socci

I calcinacci caduti venerdì nella basilica di San Pietro sembrano il segno della disastrosa Pasqua 2018 di papa Bergoglio e del suo pontificato in declino. Dopo mesi di incidenti e scivoloni adesso è scoppiato il giallo dell’intervista con Scalfari sull’inferno. Voleva essere un clamoroso tentativo di recupero di consenso come “papa rivoluzionario” (ama definirsi così) ed invece è stato […]