Categoria: Risorgimento

  • Appunti sul Sillabo – di Francesco Agnoli

    Con un lungo articolo sabato 25 agosto Giuliano Ferrara lanciava l’idea provocatoria di un “nuovo Sillabo”, cioè di un elenco delle “più inquietanti scemenze contemporanee”. Nello stesso articolo citava una nuova edizione del Sillabo, che non possiedo. Spinto dalla curiosità, con calma, sono andato a ripescare la mia copia del Sillabo, edita da Cantagalli nel […]

  • Pio IX inventò twitter

    (di Giuliano Ferrara su Il Foglio del 25-08-2012) Mi piace Pio IX. E’ l’inventore di Twitter. Sul finire del 1864 incaricò un barnabita simpatico e di mondo, Luigi Maria Bilio, di mettere insieme 82 proposizioni, ciascuna più o meno di 140 caratteri, per farne un elenco enciclopedico degli errori del secolo. Nacque il Sillabo. Una […]

  • La venerabile Maria Cristina di Savoia, regina oscurata dalla ragion di Stato

    (…) L’Italietta uscita dall’Unità non riuscì a dominare la situazione ch’essa stessa aveva determinato: avrebbe dovuto procedere a una grande riforma agraria e invece provocò una valanga di quasi quindici milioni di emigranti; varò una scellerata politica coloniale fatta di sconfitte, di false partenze e di frustrazioni; fu causa non ultima, con la spedizione in Tripolitania […]

  • Risorgimento e repubblica nell’analisi di un polemista cattolico

    Che senso ha, ad oltre un secolo e mezzo, interrogarsi sulla legittimità di uno Stato? Che senso ha chiedersi se l’invasione degli Stati preunitari fosse un atto giustificabile dal punto di vista del diritto internazionale? Che senso ha chiedersi se quella del 1860 fu una annessione o una unificazione, se venne realizzata l’Italia unita o […]

  • Riabilitare Pio IX

    Sono stati da poco pubblicati due studi significativi, entrambi dedicati al papa Pio IX: “Pio IX e la rivoluzione italiana”, di Roberto de Mattei (Cantagalli) e “Il Papa scomodo. Storia & retroscena della beatificazione di Pio IX”, di Fabrizio Cannone (Ares). Servono a ridarci, a tutto tondo, l’immagine di un pontificato chiave per la storia […]

  • 1861, la Chiesa nel mirino

    «Tutte le fonti dell’800, sia di parte cattolica che di parte massonica, dicono la stessa cosa: che la fine del potere temporale del papato era l’obiettivo di forze internazionali legate al protestantesimo e alla massoneria per distruggere la Chiesa».

  • Risorgimento e Massoneria

    L’opera della massoneria nel Risorgimento italiano. Iniziata con Napoleone e terminata con la distruzione dello Stato pontificio. Sempre condannata dal magistero.

  • La verità sulla Breccia di Porta Pia

    A volte ritornano…” e sono sempre loro, i falsi miti, le storie mistificate, gli eroi finti del nostro Risorgimento.

  • I Mille: una poco gloriosa spedizione

    Garibaldi e i suoi uomini commisero crimini efferati eppure la Rai sembra ignorarlo…

  • La verità su Giuseppe Garibaldi

    Giuseppe Garibaldi nacque a Nizza il 4 luglio 1807 e morì a Caprera il 2 giugno del 1882. Il personaggio, esaltato come eroe dalla storiografia dell’attuale regime, era in realtà di ben diversa levatura.