Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Chiesa’ Categoria

« Dopo il Papa, primi vescovi allo scoperto. Serve chiarezza » di Luisella Scrosati

La frase incriminata, Bergoglio l’ha pronunciata: il video “trafugato” lo mostra chiaramente. Pochi dubbi sussistono anche sul fatto che si tratta di un’astuta vigliaccata del regista: il pezzo tagliato è stato riesumato e gettato dentro ad un docufilm, privo di alcune importante precisazioni fatte da papa Francesco (vedi qui). Inevitabile che di fronte al messaggio […]

« Papa e gay, frasi sconcertanti, ma il fedele è obbligato a pensare il contrario » di Stefano Fontana

Ieri è stata resa nota la seguente frase pronunciata da papa Francesco: “Gli omosessuali hanno diritto di essere una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia. Nessuno dovrebbe essere buttato fuori o essere infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo sono coperti […]

« Triste e liquido, il Messale riflette questa Chiesa » di Riccardo Barile

Visionate le immagini della nuova edizione/traduzione del Messale italiano 2020, mi sono ritrovato nella sentenza del saggio: «Come il cane ritorna al suo vomito, così lo stolto ripete le sue stoltezze» (Pr 26,11; la 2Pt 2,22 aggiunge anche una scrofa). Nonostante le proteste per l’iconografia del Lezionario, si è voluto continuare con immagini inguardabili.

Messa solenne per la beatificazione del venerabile Carlo Acutis

MESSA DI BEATIFICAZIONE DI CARLO ACUTIS Pubblicato da SAN FRANCESCO D'ASSISI su Sabato 10 ottobre 2020

« La fede cala e il papa punta sul comunismo » di Marcello Veneziani

Se l’Enciclica Fratelli tutti di Bergoglio fosse davvero applicata, probabilmente sparirebbero Dio, la chiesa e la cristianità come le abbiamo finora conosciute e ci sarebbe l’avvento del comunismo, l’abolizione della proprietà privata e degli stati sovrani, l’occupazione di case vuote o sfitte per i bisognosi, l’esproprio dei beni in favore dei poveri, il diritto universale […]

« Fratelli tutti, visione opposta a Giovanni Paolo II » di Riccardo Cascioli

Detta in estrema sintesi: la nostra stessa natura ci indica che siamo tutti fratelli e che siamo chiamati a costruire la fraternità universale; per questo dobbiamo superare i nostri egoismi individuali, le nostre chiusure, per poter creare una società aperta basata sull’inclusione, l’amore per ogni uomo, la valorizzazione dei poveri e degli ultimi; per aiutare […]

San Francesco e i maomettani

  LEGGENDA MAGGIORE (Vita di san Francesco d’Assisi ) di SAN BONAVENTURA DA BAGNOREGIO      

Carlo Acutis verrà proclamato beato il prossimo 10 ottobre.

Per chi vuole pregarlo indiretta

Intervista alla mamma di Carlo Acutis

Carlo preannuncia la sua morte avvenuta due mesi dopo