Beppe Grillo e Casaleggio? Meluzzi: «Il M5S è una setta messianica e millenarista»


Segretezza e trasparenza. Democrazia e verticismo. Sono alcuni dei paradossi che  contraddistinguono il modo di agire e di comunicare dei grillini. «La  trasparenza del Movimento 5 Stelle riguarda soltanto ciò che non ha  contenuto. Quando si ha qualcosa d’importante da dire, i vertici del Movimento  chiudono le porte della rete». Dell’anima doppia e neanche molto nascosta  del grillismo, ne parla a tempi.it lo psichiatra Alessandro Meluzzi.

«Il motivo  per cui agiscono così? Va ricercato nella natura del Movimento: una setta  messianica e millenarista. In questo caso, la verità è  proprietà del vertice, di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, che  la elargiscono a seconda del proprio volere. La trasparenza è il non-contenuto,  qualcosa di cui si può fare a meno, che serve ad avvicinare i profani alla  verità».

continua a leggere l’articolo su Tempi.it