Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Attualità’ Categoria

Ridendo castigat mores. « Chiamarla Befana è sessismo? » di Marcello Veneziani

Ma si potrà nominare la Befana invano, almeno per oggi che entra in servizio, o si rischia l’accusa di sessismo da parte delle femministe, dell’Anpi, di qualche sboldrinella? È un insulto alle donne rappresentarla in quel modo indecente, decrepita, con la scopa tra le gambe, le scarpe tutte rotte e il sacco gravoso sulle spalle? […]

Comunicato stampa di Alleanza Cattolica: Il decreto sicurezza di Salvini è pienamente in linea con le disposizioni europee.

Il c.d decreto Salvini è pienamente in linea con le disposizioni europee. L’anomalia era quella in vigore prima perché la richiesta di protezione internazionale – con ciò che ne seguiva – era lo strumento per una sanatoria di fatto e permanente. Le recenti disposizioni non eliminano la protezione umanitaria, ma la razionalizzano e la collegano a […]

Perché l’Italia è stata risparmiata dagli attentati, secondo il filosofo e politologo Prof. Diego Fusaro

« In via di costituzione un fondo mondiale per l’aborto » di Mauro Faverzani

Il presidente americano Donald Trump ha azzerato i finanziamenti Usa, ma in soccorso della multinazionale dell’aborto Planned Parenthood è subito accorsa l’Australia, che le ha garantito 9,5 milioni di dollari, accogliendo la richiesta pervenuta appositamente in merito dal partito laburista.

« Migrazione diritto assoluto. Il Vaticano “benedice” » di Anna Bono

Il “Patto globale per una emigrazione sicura, disciplinata e regolare” è stato adottato senza votazione, previa lettura, dai 164 paesi che hanno partecipato alla conferenza intergovernativa svoltasi il 10-11 dicembre a Marrakech. Il passo successivo, il 19 dicembre al Palazzo di Vetro, sarà l’adozione da parte dell’Assemblea Generale dell’Onu di una risoluzione che lo approvi […]

«Quale diffamazione? E’ stato un puro processo politico» di Silvana De Mari

Quando sono entrata in campo sapevo che sarebbe stata una maratona, non i 100 metri. La prima puntata di una guerra lunga è terminata. Me la sono cavata con la condanna su due imputazioni solo, e ho guadagnato parecchio. Le mie idee stanno rimbalzando dappertutto, e per necessità di cronaca, anche giornali non simpatizzanti per […]

« La Lega diventa la DC degli anni duemila e l’éstablishment clericale le dichiara guerra » di Antonio Socci

E’ un paradosso. Mentre Matteo Salvini riempie Piazza delpopolo a Roma, ricordando la festa dell’Immacolata, citando De Gasperi e Giovanni Paolo II e, anzi, facendone il punto di riferimento ideale,la burocrazia ecclesiastica della Cei organizza una crociata politica propriocontro la Lega di Salvini, tanto che, sempre ieri, il “Fatto quotidiano” titolava in prima pagina: “I […]

« Se Gesù Bambino può turbare i minori » di Aldo Maria Valli

Babbo Natale è vestito da Babbo Natale, con il tradizionale abito rosso bordato di bianco. Bianchi sono anche i capelli, bianca la barba. Neri gli stivali. Si è tolto il cappello, non ride ed è anzi molto serio, addirittura assorto, in un rarissimo momento di raccoglimento. Se ne sta inginocchiato. Davanti a lui, Gesù Bambino […]

“Con mio fratello andò così. E finanzio missioni in Africa” di Marco Tosatti

Un documento dei legali dell’arcivescovo Carlo Maria Viganò offre una prospettiva chiara di quella che è stata una vicenda pesantemente strumentalizzata da alcuni organi di stampa e siti di apologetica cattolica. Che hanno preso a pretesto quella vicenda giudiziaria per cercare di sminuire la credibilità della testimonianza data dall’ex nunzio negli Stati Uniti sul problema […]

« Morta pur di rimanere casta: una nuova martire » di Benedetta Frigerio

Pochi giorni prima che si celebrasse la giornata contro la violenza sulle donne, Jamie Schmidt, 53 anni, mamma di tre figli, residente a St. Louis (Missouri), è stata uccisa per essersi rifiutata di fornire prestazioni sessuali al suo aguzzino, entrato in un negozio costringendo con la pistola alcune clienti a “soddisfarlo”. Ma perché, allora, nessuno di […]