Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Politica italiana’ Categoria

Lo dice anche la dottrina sociale della Chiesa: è giusto reagire contro la “persecuzione fiscale”

Il discorso di Capodanno del Presidente della Repubblica, che ha indicato nell’evasione fiscale il principale problema della nostra economia, ha suscitato molteplici reazioni: non tutte favorevoli, per usare un eufemismo. Al di là delle polemiche, l’occasione è buona per chiedersi da una parte se davvero l’evasione fiscale italiana è anomala rispetto ai dati internazionali, dall’altra […]

Lotta allo smog? Non basterà un blocco a vincerla – di Matteo Borghi

In questi giorni non si fa altro che parlare, a ragione, dell’alto livello di inquinamento che interessa molte città italiane. Un tasso di smog che, in molte metropoli, ha superato i livelli di guardia tanto da destare preoccupazione per la salute degli abitanti. La soluzione, nella gran parte dei casi, è stata una limitazione della […]

Arriva la legge. Il Fisco paga chi fa la spia. Premi in denaro per chi sputtana i colleghi

Molto presto il Fisco regalerà premi in denaro a chi fa lo spione su amici e colleghi. Arriva in Aula alla Camera la proposta di legge voluta da Partito democratico e Movimento Cinquestelle che premia la delazione su reati di corruzione, ma anche su illeciti e reati fiscali. L’idea, scrive il Giornale, porta il nome […]

Tra le tante guerre c’è anche quella alla carne – di Riccardo Cascioli

Si è molto parlato in questi giorni dell’allarme lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità riguardo alle carni lavorate e alla carne rossa: cancerogene, nello stesso gruppo di pericolosità dell’amianto, tanto per dire. Sulla reale consistenza della minaccia – prima che qualche mangiatore di carni sia tentato di chiedere risarcimenti e pensione di invalidità come giustamente chiedono […]

Ai tedeschi Kohl e la Merkel. A noi resta solo Totò – di Rino Cammilleri

La Germania in trent’anni ha combattuto due guerre mondiali praticamente da sola contro il resto del pianeta. È stata per due volte sconfitta, rasa al suolo, riportata a un’economia di pastorizia, pure spaccata in due per sicurezza. Ed eccola di nuovo locomotiva d’Europa, a dettare norme e regole al Continente. Tutti gli altri a mugugnare, […]

Ignazio Marino, retroscena sulle dimissioni: anche il Vaticano in campo

Roma libera. Ignazio Marino si è dimesso, con riserva ma pur sempre dimesso. Ha detto che ha 20 giorni per ripensarci, ma pare più un capriccio, una “baracconata”, piuttosto che una reale possibilità. Accerchiato, umiliato, sputtanato dai rimborsi spese (ultimo capitolo di una lunga, anzi lunghissima, serie di “marachelle” e gaffe) non ha retto al […]

Napolitano, parla ancora? Il disastro in Libia è anche colpa sua – di Francesco Agnoli

Ogni volta che sento Napolitano, lo confesso, provo un forte fastidio. Il nostro ex presidente non è stato soltanto colui che ha deciso per la morte di Eluana Englaro, tentando così di aprire una via, quella all’eutanasia, su cui gli italiani non vogliono per ora incamminarsi. E’ stato anche, tra le altre cose, l’uomo che, […]

Lettera a Papa Francesco sui migranti – di Vittorio Feltri

Quando ho udito il discorso del Papa, poche ore orsono, a proposito dei migranti respinti in mare dopo aver ricevuto un goccio d’acqua, mi sono venuti i brividi lungo la schiena. Domanda: chi sono quei bastardi che trattano così povera gente disperata e in cerca di salvezza? Gli italiani? Ma quando mai? Da 15 anni, […]

Macché far pagare l’Ici. Alle scuole cattoliche lo Stato deve almeno 6 miliardi di euro

La sentenza della Cassazione sull’Ici e altre tasse analoghe sugli immobili che le scuole non statali dovrebbero pagare – anche se operano in perdita, e a meno che siano gratuite per gli alunni – è un esempio tipicamente italiano di giustizia a orologeria, come ha spiegato su queste colonne Riccardo Cascioli.

Unioni omosessuali: cosa ha detto veramente la Corte Europea per i diritti dell’uomo

“La Corte Europea di Strasburgo condanna l’Italia per il mancato riconoscimento delle famiglie formate da persone dello stesso sesso”. Quanti giornali stanno titolando così in questi giorni? Praitcamente tutti. Per capire cosa ha detto veramente la Corte Europea per i diritti dell’uomo noi ci siamo letti integralmente cosa ha veramente indicato la Corte e quali pareri ha […]