Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Vite dei Santi’ Categoria

San Domenico e la devozione al Santo Rosario

Che S. Domenico sia stato il primo ad istituire la devozione del Rosario è opinione comune, che viene confermata nelle Bolle di Leone X, Pio V, Gregorio XIII, Sisto V ed altri Pontefici, i quali hanno scritto: “Rosarium almae Dei Genitricis istitutum per B. Dominicum Ord. Fratrum Praedicatorum, auctorem, Spiritu Sancto, ut creditur, afflatum excogitatum”. […]

Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII

Dal diario di Papa Giovanni XXIII Solo per oggi 1) Solo per oggi cercherò di vivere alla giornata senza voler risolvere i problemi della mia vita tutti in una volta. 2) Solo per oggi avrò la massima cura del mio aspetto: vestirò con sobrietà, non alzerò la voce, sarò cortese nei modi, non criticherò nessuno, […]

La grande storia del papa buono

http://www.youtube.com/watch?v=ZMOOyKrGzZM

Vita di Papa Giovanni

Canonizzazione di Giovanni Paolo II

1. Non abbiate paura della vostra giovinezza e di quei profondi desideri che provate di felicità, di verità, di bellezza e di durevole amore! 2. Non abbiate paura e non stancatevi mai di ricercare le risposte vere alle domande che vi stanno di fronte. Cristo, la verità, vi farà liberi! 3. Non abbiate paura di […]

Ricordo di Papa Giovanni Paolo II

La vita di S. Giuseppe nelle visioni della Beata Caterina Emmerick – Replay

Nella coincidenza della data di uscita del primo numero ufficiale JuniorT, mensile di apologetica per ragazzi che racconta la fede cattolica attraverso i fumetti, gli autori hanno giustamente ritenuto di raccontare la vita di S. Giuseppe, basandosi oltre che sul Vangelo anche sulle visioni della Beata Caterina Emmerick.

Amava così tanto la sua fede che, poiché non sapeva parlare, iniziò a scrivere: Francesco di Sales

Francesco di Sales era il primogenito di una nobile e ricca famiglia savoiarda. Avrebbe potuto trascorrere la vita a godere dei suoi beni, invece la trascorse a diffondere ciò a cui più teneva, la sua fede. Divenuto sacerdote (nei disegni di suo padre sarebbe dovuto essere un brillante giurista) provava a esprimerla con ogni sforzo, […]

Gli appunti personali di Wojtyla diventano un libro

Nel testamento, scritto a varie riprese durante gli esercizi spirituali in Vaticano, Giovanni Paolo II intimò a quelli che si potevano ritenere i suoi eredi: “Gli appunti personali siano bruciati”. La richiesta era indirizzata al fido segretario personale Stanisław Dziwisz: “Chiedo che su questo vigili don Stanisław, che ringrazio per la collaborazione e l’aiuto così […]

Giulia di Barolo, la santità sociale al femminile

I «santi sociali», quel drappello di uomini che incendiarono la Torino dell’800 con il fuoco della loro creativa capacità di bene, non furono un fenomeno esclusivamente maschile. Accanto ai don Bosco, i Cottolengo, i Cafasso, i Murialdo, i Faà di Bruno, vi fu anche una figura femminile ancora poco conosciuta: la marchesa Giulia di Barolo.