Cobain


Cosa c’era all’origine del malessere esistenziale che portò il rocker Kurt Cobain, dei «Nirvana», a spararsi con un fucile a pompa nel 1994? Si aggiunse così alla schiera di quegli artisti (sempre rockers) che hanno deciso di farla finita a 27 anni o che a quell’età sono defunti farciti di droghe, alcol e farmaci (suicidio a rate). Ecco cosa disse di se stesso Cobain: «Dopo il divorzio dei miei genitori sono diventato asociale. Volevo disperatamente una famiglia classica. Madre. Padre». C’è tutto, ogni commento è superfluo.

Fonte: Antidoti di Rino Cammilleri

Per approfondimenti: Kurt Cobain l’adoratore di Satana