Deliri d’agosto del Fatto: il cammino di Santiago è “un’invenzione di morte”


Che Il Fatto Quotidiano non apprezzasse la Chiesa cattolica lo si era capito da un po’ di tempo. I vari Barbacetto, Padellaro, Travaglio hanno insinuato su vescovi, cardinali e hanno mirato pure alla terza loggia Vaticana, ma ora alzano il tiro, e se la prendono direttamente con uno fra i dodici Apostoli più rinomati: San Giacomo, quello del cammino di Compostela per intenderci.
 
 
 Fonte: Tempi.it