Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

E’ operativa “Baobab”, una rete che collega tutti i membri delle Caritas nel mondo

Il presidente di Caritas Internationalis, il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, ha lanciato una nuova piattaforma interna sul web chiamata “Caritas Baobab”, attraverso cui i membri della Caritas di tutto il mondo saranno in grado di connettersi tra loro e di lavorare insieme. Questa rete infatti collegherà lo staff di oltre 160 Paesi, facendo progredire il sistema di comunicazione della Caritas e la sua capacità di rispondere tempestivamente alle catastrofi naturali e alle altre emergenze, di coordinare le iniziative e condividere le risorse.

Nella nota inviata dal Celam (Consiglio delle Conferenze Episcopali dell’Anerica Latina) all’agenzia Fides, si leggono anche le parole del cardinale Rodríguez riguardo all’iniziativa: “Caritas Baobab fornirà una tecnologia all’avanguardia per aiutare a servire meglio i poveri. Più alto è il numero di persone che possiamo mobilitare per qualsiasi emergenza, più opportunità avremo di ottenere una risposta concreta. In questo mondo moderno, avere informazioni rapide e precise è un fattore chiave per il successo nel nostro lavoro”.

Il sistema Caritas Baobab, o semplicemente “Baobab”, è stato sviluppato in collaborazione con Caritas Germania. Come progetto pilota, è stato utilizzato fino ad oggi in risposta alle emergenze, per la formazione, per la comunicazione con i media e la comunicazione regionale. Ora sarà aperto a tutti i membri del personale della Caritas, in coordinamento con gli uffici regionali o nazionali della Caritas. (R.P.)

Fonte: Radio Vaticana

torna su▲