Francia, i vescovi: “Serve un vero dibattito sulle nozze gay”


La conferenza episcopale francese vuole «un vero dibattito» sulle nozze gay, promesse dall’attuale governo di Francois Hollande. «La Chiesa – affermano i vescovi francesi sul loro sito internet – si vuole accogliente rispetto alle persone omosessuali e continuerà a fornire il suo contributo contro ogni forma di omofobia e di discriminazione».

Tuttavia, è necessario «aprire un vero dibattito» sul matrimonio tra persone dello stesso sesso, proseguono i Vescovi di Francia, che hanno pubblicato un lungo documento in materia, in cui si cercano di approfondire tutte gli aspetti della questione.

Il progetto di legge sulle nozze gay, un provvedimento che faceva parte del programma presidenziale del socialista Francois Hollande – all’Eliseo da maggio – continua a far discutere i francesi, anche se ormai l’esito positivo dell’iter sembra scontato. A essere particolarmente criticato è l’articolo che consente di adottare bambini «alle stesse condizioni degli eterosessuali», come annunciato dalla guardasigilli, Christiane Taubira.

Resta invece fuori dal dispositivo normativo, che sarà discusso da fine ottobre, l’allargamento ai gay della procreazione medicalmente assistita.

Fonte: Vatican Insider