Giuramento degli offiali e degli addetti al Conclave


Città del Vaticano, 11 marzo 2013 (VIS). L’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice, ha comunicato che alle 17:30 di questo pomeriggio, nella Cappella Paolina, Prima Loggia del Palazzo Apostolico Vaticano, avrà luogo il Giuramento degli Officiali e degli Addetti al Conclave.

“Tutti coloro che saranno addetti al prossimo Conclave, sia ecclesiastici che laici, approvati dal Cardinale Camerlengo e dai tre Cardinali Assistenti, a norma della Costituzione Apostolica ‘Universi Dominici Gregis’ n. 48, dovranno prestare e sottoscrivere il Giuramento prescritto. In base ai nn. 46-47 della ‘Universi Dominici Gregis’ vorranno trovarsi per le ore 17 nella Cappella Paolina:

– il Segretario del Collegio Cardinalizio;

– il Maestro delle Celebrazioni Liturgiche Pontificie;

– i Cerimonieri Pontifici;

– l’Ecclesiastico scelto dal Cardinale che presiede il conclave perché lo assista nel proprio ufficio;

– i Religiosi e le Religiose addetti alla Sagrestia Pontificia;

– i Religiosi di varie lingue per le confessioni;

– i Medici e gli infermieri;

– gli addetti agli ascensori del Palazzo Apostolico:

– il personale addetto ai servizi della mensa e delle pulizie;

– il personale della Floreria e dei Servizi Tecnici (UDG num. 5 e 51);

– gli addetti al trasporto degli Elettori dalla “Domus Sanctae Marthae” al Palazzo Apostolico;

– il Colonnello ed un Maggiore del Corpo della Guardia Svizzera Pontificia, addetti alla sorveglianza vicino alla Cappella Sistina;

– il Direttore dei Servizi di Sicurezza e Protezione Civile con alcuni suoi collaboratori.

 

Essi, pertanto, dopo essere stati istruiti sul significato del Giuramento, dovranno pronunziare e sottoscrivere personalmente la formula prevista, davanti al Cardinale Tarcisio Bertone, Camerlengo di Santa Romana Chiesa, essendo testimoni due Protonotari Apostolici in Numero Partecipanti.

 

 

Fonte: News.Va