Gmg Rio 2013: i pellegrini non pagheranno il visto di entrata in Brasile


Il governo brasiliano ha deciso di agevolare l’entrata dei pellegrini che raggiungeranno il Paese per la prossima Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro, dal 23 al 27 luglio 2013. Lo scorso venerdì è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica brasiliana il decreto che permetterà ai pellegrini di ottenere gratuitamente il visto di entrata in Brasile.

Sarà necessario scaricare e compilare un modulo che si trova sul sito del Ministero degli Affari Esteri brasiliano (http://www.portalconsultar.mre.gov.br/), inoltre è necessario presentare il passaporto valido e la documentazione spedita dal Comitato organizzativo della Gmg Rio 2013 che dimostri la partecipazione del pellegrino alla Gmg. I pellegrini potranno arrivare a Rio fino al 28 luglio e il visto sarà valido per 90 giorni. Per i volontari la permanenza potrà essere di un anno. Suor Maria Shaiane Machado, responsabile per le iscrizioni della Gmg ribadisce che è “indispensabile avere il documento emesso dalla Gmg perché sia rilasciato il visto gratuito”. (R.B.)

Fonte: Radio Vaticana