Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Gran Bretagna, consultazioni pubbliche su embrioni «con tre genitori»

In Gran Bretagna le autorità regolatorie hanno avviato oggi una consultazione pubblica sulla possibilità di creare embrioni con materiale genetico da tre genitori, il che permetterebbe di evitare la trasmissione per via genetica di difetti del Dna mitocondriale, che si eredita dalla madre ed è alla base delle ‘centrali energetiche’ del corpo.


“Questo è un territorio totalmente sconosciuto – spiega Lisa Jardine, capo della Human Fertilisation and Embryology Authority, sul sito dell’agenzia – il Governo ci ha chiesto di ‘sentire la temperatura’ sull’argomento”. La consultazione, aperta a tutti, andrà avanti fino a dicembre, dopo di che l’agenzia indipendente produrrà un rapporto da sottoporre al Governo britannico.

La tecnica, realizzata in alcuni centri in Gran Bretagna e in Usa su embrioni umani che poi sono stati distrutti, permetterebbe di evitare le malattie mitocondriali. L’embrione viene cioè prodotto con materiale genetico dei due genitori fatta eccezione per una piccola frazione, corrispondente al Dna mitocondriale, che invece deriva da un donatore. L’agenzia ha predisposto un sito con tutte le informazioni, compresi video e materiale scaricabile, su cui esprimere la propria opinione.

 
Fonte: Avvenire
torna su▲