Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

I campioni del sinodo dei giovani

CampioniIn vista dell’ormai prossimo Sinodo dei Giovani – 3-28 ottobre 2018 – le Edizioni Ares pubblicano Giovani Campioni: 20 storie di bambini, bambine, ragazzi e ragazze del nostro tempo che per come hanno vissuto e per come sono morti ci ricordano che la santità è la vocazione di tutti i cristiani, anzi di ogni uomo. L’autore, Federico Nocelli, è un padre di famiglia mosso dal desiderio di indicare prima di tutto ai suoi figli l’esempio di questi loro coetanei i quali, di fronte all’irruzione del mistero della sofferenza, hanno dato una grande testimonianza dell’amore di Dio. Il risultato è un volume  che commuove e che sorprende, che getta luce sul significato autentico della vita e sulla felicità che ne consegue, come richiesto da Papa Francesco in preparazione del Sinodo. 

 

Il  libro

L’uomo non fa in tempo a nascere e già si chiede perché sia venuto al mondo. Se la sua vita sia voluta da qualcuno o solamente un brutto scherzo del caso. Ogni persona, specialmente in giovane età, accompagna questa esigenza di significato a un desiderio di pienezza di vita. Domande e aspirazioni insopprimibili, che costituiscono il leitmotiv anche dei giovani protagonisti di questo libro.

Albertina Berkenbrock, Alberto Michelotti, Alessandro Galimberti, Anna de Guigné, Antonietta Meo, Carlo Acutis, Chiara Badano, Giovanni Bizzozero, Giulia Gabrieli, Giuseppe Ottone, Jacques Fesch, Laura Vicuña, Marco Santamaria, Maria Goretti, María Montserrat Grases García, Matteo Farina, Sandra Sabattini, Santa Scorese, Silvio Dissegna, Ulrico Sarti sono giovani dei nostri tempi accomunati dall’aver trovato, prima di una morte prematura, una risposta sulla loro vita.

Il loro esempio è antidoto alla corruzione, è barriera alla tristezza e alla noia, baluardo contro la paura e l’incertezza. È garanzia di felicità autentica. Sono santi di oggi, che hanno incontrato Dio e non lo hanno più lasciato.

Guardando a loro mons. Fabio Dal Cin (vescovo prelato della Santa Casa di Loreto e della Basilica di Sant’Antonio a Padova) nel suo Invito alla lettura, ricorda come «san Filippo Neri, il “Santo della gioia”, diceva che la santità sta tutta in tre dita.

Voleva dire le tre dita che bastano a coprire la fronte e chinarla a dire sì a Dio».

I giovani che impariamo a conoscere attraverso queste pagine lo hanno fatto e hanno costruito un mondo migliore, dando prova che la vocazione alla santità riguarda tutti. Chi si imbatte sulla loro strada desidera cambiare vita.

 

NocelliL’autore

Francesco Maria Nocelli, laurea in Giurisprudenza, segretario generale del Comune di Loreto, è sposato e padre di tre figli. Questo libro – corredato da significative citazioni sulla santità tratte dal Magistero dei Papi e da alcuni grandi maestri del nostro tempo, come Chiara Lubich, san Josemaría Escrivá e don Luigi Giussani – è stato scritto per mostrare innanzi tutto a loro la via della fede.

 

torna su▲