In Francia prossima la legge che consentirà la manipolazione degli embrioni umani


Nonostante le scoperte del premio Nobel 2012 per la medicina Shinya Yamanaka, che ha individuato il metodo di riprogrammazione delle cellule staminali adulte per riconvertirle allo stato pseudo-embrionale, in Francia è in corso di approvazione la legge che consentirà la ricerca su embrioni umani  e la loro successiva distruzione.

La legge è già stata approvata al Senato lo scorso dicembre ed ora è allo studio della Commissione dell’Assemblea nazionale, dopodiché verrà sottoposta all’approvazione dell’Assemblea nazionale che il prossimo 28 marzo la renderà certamente esecutiva. Infatti la suddetta Commissione si è già espressa  negando che l’embrione sia un essere umano e definendolo solo “un ammasso di cellule”.

articolo integrale su Tempi.it