Il Papa al presidente della Commissione Ue Barroso: troppo dura la crisi per famiglie e giovani – Video


La crisi e le sue “gravissime” ricadute sulla vita delle famiglie e dei giovani soprattutto è stato il principale argomento della conversazione che questa mattina Papa Francesco ha avuto in Vaticano con il presidente della Commissione Europea, José Manuel Durão Barroso.

 

“I cordiali colloqui – precisa una nota della sala Stampa vaticana – hanno permesso un utile scambio di opinioni sulla situazione internazionale con particolare attenzione al processo di integrazione europea, come pure alla perdurante crisi economica che ha conseguenze gravissime sull’occupazione, soprattutto giovanile, e riflessi negativi sulla vita delle famiglie”.

 

Inoltre, prosegue la nota, “ci si è soffermati sul contributo positivo che la Chiesa cattolica può offrire nell’attuale congiuntura per il benessere materiale e spirituale dell’Europa. Infine, particolare attenzione è stata data alla promozione dei diritti umani, in special modo alla libertà religiosa, e alla tutela delle minoranze cristiane nel mondo”.

Dopo l’incontro con il Papa, il presidente Barroso si è intrattenuto a colloquio con il cardinale segretario di Stato, Tarcisio Bertone, accompagnato dall’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati.

Testo proveniente dal sito di Radio Vaticana

 

 

,