Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Il Papa nomina mons. Pozzo segretario della Commissione “Ecclesia Dei” e mons. Krajewski Elemosiniere

Papa Francesco ha nominato nuovo segretario della Pontificia Commissione «Ecclesia Dei» mons. Guido Pozzo, arcivescovo titolare di Bagnoregio, triestino, 61 anni, finora Elemosiniere di Sua Santità. La Pontificia Commissione “Ecclesia Dei” è stata istituita da Giovanni Paolo II nel 1988 con il compito di facilitare la piena comunione ecclesiale di quanti sono legati alla Fraternità fondata da mons. Marcel Lefèbvre e desiderano rimanere uniti al Successore di Pietro nella Chiesa Cattolica.

Mons. Pozzo, che dopo nove mesi torna all’incarico precedente, è ritenuto particolarmente competente nelle questioni trattate dalla “Ecclesia Dei”.

Come nuovo Elemosiniere, il Papa ha nominato mons. Konrad Krajewski, polacco, 49 anni, finora cerimoniere pontificio e officiale dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice, elevandolo in pari tempo alla sede titolare di Benevento, con dignità di arcivescovo.

L’Elemosineria Apostolica svolge un compito che esiste da sempre, anche se è stata strutturata nel XIII secolo da Gregorio X: aiuta quanti hanno bisogno a nome del Pontefice, con piccoli gesti quotidiani, nel silenzio e con discrezione. Si tratta delle più diverse richieste di aiuto, come bollette, affitti, cure mediche. Una carità giornaliera che i Papi sostengono personalmente per far sentire la vicinanza della Chiesa alla singola persona.

Papa Francesco, che definisce i poveri come “la carne di Cristo sofferente”, vuole rilanciare in modo particolare la missione di questo organismo. (A cura di Sergio Centofanti)

Testo proveniente dal sito di Radio Vaticana

torna su▲