Il potere della pubblicità


La pubblicità è una delle forme più persuasive per indirizzare i gusti e le scelte delle persone. Il primo annuncio pubblicitario risale al 1630 e apparve su un giornale di quel tempo: era una semplice inserzione che richiamava il nome del prodotto. Con la rivoluzione industriale e con l’incremento della produzione delle merci è aumentato l’uso di fare pubblicità, fino a diventare la cosiddetta “anima del commercio”.

Fonte: Corrispondenza Romana