La fertilità mondiale crolla del 60% ma l’Onu continua a spendere per ridurre le nascite


Mercoledì 11 luglio è stata la Giornata mondiale della popolazione. Come era prevedibile il Fondo per le attività sulla popolazione delle Nazioni Unite (Unfpa) ha colto l’occasione per invocare più fondi per la pianificazione familiare. I partecipanti al summit si sono impegnati a reperire 4,6 miliardi per finanziare la pianificazione familiare per i prossimi anni, secondo quanto dichiarato da Unfpa in una nota stampa. “I contraccettivi sono uno dei migliori investimenti che un paese possa fare per il suo futuro”, si legge nel sito del Summit di Londra.
Fonte: Tempi.it