La minaccia del gruppo fondamentalista Boko Haram: I cristiani nigeriani si convertano all’Islam


Il portavoce di Boko Haram, Abu Qaqa, ha diffuso un comunicato in cui si afferma che è stato il gruppo islamista a compiere gli attentati di due weekend fa (30 giugno-1 luglio), aggiungendo che gli attacchi contro i cristiani nigeriani continueranno. Secondo quanto affermato nel documento “i Cristiani in Nigeria devono accettare l’Islam, che è la vera religione, altrimenti non avranno mai pace. Non diamo credito ai Cristiani, perché sono stati loro a dichiarare guerra per primi ai musulmani con il sostegno del governo”.

Fonte: Zenit