Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

L’amore secondo don Karol Wojtyla

Tutta la vita sacerdotale e apostolica di Giovanni Paolo II è ruotata in qualche modo intorno all’amore umano. Al giornalista Vittorio Messori in un libro-intervista intitolato Varcare la soglia della Speranza testimoniava: «L’amore non è cosa che s’impari, e tuttavia non c’è cosa che sia così necessario imparare!».

Fonte: La Bussola

torna su▲