Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Novena e consacrazione alla Madonna della Medaglia Miracolosa.

Novena da recitare dal 18 al 26 novembre e ogni volta che si richiedano grazie e consacrazione da recitarsi anche alle 17,30 del 27 novembre o in altro orario dello stesso giorno.

« O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te. »

 

O Vergine immacolata, Madre di Dio e Madre nostra
con la più viva confidenza nella tua potente intercessione
tante volte manifestata per mezzo della tua Medaglia,
umilmente ti supplichiamo di volerci ottenere le grazie,
che ti chiediamo con questa novena.

Richiesta di una grazia …

O Vergine della Medaglia Miracolosa
che sei apparsa a Santa Caterina Labouré
come mediatrice del mondo e di ogni anima in particolare,
con fiducia affidiamo alle tue mani
e al tuo cuore le nostre suppliche.
Degnati di presentarle al Tuo Divin Figlio
e di esaudirle, se sono conformi alla Divina Volontà
e utili alle nostre anime.
E, dopo aver volto verso Dio le mani supplichevoli,
abbassale su di noi e avvolgici con i raggi delle tue grazie,
rischiarando le nostre menti, e purificando i nostri cuori,
affinché, con il tuo aiuto,
possiamo giungere un giorno alla beata eternità.  Amen.

 

«O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te. »

 

 ATTO DI CONSACRAZAIONE

O Maria concepita senza peccato, Madre di Dio e Madre degli uomini,
discepola di Cristo Gesù, voi siete benedetta fra tutte le donne
e tutte le generazioni vi proclamano beata.

Modello di consacrazione a Dio, che santa Caterina Labouré,
che venne a perdere la sua mamma, ha scelto per Madre,
a mia volta io vi scelgo per Madre,
al fine di consacrarmi a Dio Padre.

Stando in piedi ai piedi della Croce, il vostro Cuore immacolato
è stato trafitto dal dolore come di una spada,
e il vostro cuore si è unito al Cuore di vostro Figlio.

Poiché la grazia scorre dal sacro Cuore di Gesù,
su noi tutti, passando attraverso le vostre mani,
accettate il mio essere tutto intero, disponete di me, corpo e anima,
per camminare al seguito di Cristo
e ricevere la luce e la forza dallo Spirito Santo.

In segno di questa consacrazione,
io porterò la santa medaglia con fiducia
affinché il Dio d’Amore, Padre, Figlio e Spirito Santo,
regni nel mio cuore di battezzato
e in tutti i cuori.
A Lui la gloria per i secoli dei secoli.
Amen.

 

«O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te. »

 

Fonte: Chappelle Notre Dame de la Médaille Miracoleuse


 Articolo correlato: La Medaglia miracolosa – Storia e significati

 

torna su▲