Padre Ferruccio Brambillasca nuovo Superiore generale del Pime


Roma (AsiaNews) – P. Ferruccio Brambillasca è stato eletto oggi Superiore generale del Pime. L’elezione è avvenuta con la maggioranza dei due terzi. P. Brambillasca, nato Monza (MB), l’11 giugno 1964, era il superiore regionale del Giappone, dove ha vissuto dal 1998. Laureato in teologia dogmatica a Napoli, è sacerdote da 24 anni.

Ha passato alcuni anni come formatore in Italia, a Ducenta (1989-1993) e in India come formatore nel seminario di Pune.

Accettando la sua elezione ha commentato: “Vi chiedo la vostra preghiera e collaborazione e desidero ringraziare p. Zanchi”.

 Nuovo vicario generale è padre Davide Sciocco, già missionario e superiore regionale della Guinea Bissau.

P. Sciocco è nato il 17 dicembre 1963 a Parabiago (MI) ed è sacerdote da 25 anni. A fasi alterne ha svolto lavori di animazione in Italia (1988-1991), dove è stato anche direttore del Centro missionario di Milano (2004-2007). In Guinea Bissau è stato missionario nei periodi 1992-2004 e 2007-2013 Nel Paese africano ha fondato la radio Sol Mansi, un’emittente cattolica a livello nazionale.

Nel pomeriggio sono stati eletti gli altri tre consiglieri della direzione generale.

 Il secondo consigliere, p. Gabriel Amal Costa è nato a Narayangoni (Bangladesh) il 1° gennaio 1961. È il primo bangladeshi ad essere entrato nell’istituto, divenuto membro nel 1996. È sacerdote da 16 anni.  Dal ’98 al 2003 ha lavorato in Costa d’Avorio; poi è stato vicerettore nella formazione a Monza e dal 2008 rettore.

 Il terzo consigliere è fr. Marco Monti, missionario in Thailandia dal 2001. Nato il 7 gennaio 1964 a Bovisio Masciago (MI), è membro dell’Istituto dal 1999. Dal ’99 al 2001 è stato membro della Delegazione missionari laici (Dml). Prima di entrare nel Pime si è laureato in economia e commercio ed è stato insegnante. È membro del Consiglio generale dell’economia.

 Il quarto consigliere votato è p. Paolo Ballan, missionario in Bangladesh dal 2003. P. Ballan è nato a Cassano Magnago (VA) il 23 giugno 1965 ed è sacerdote da 10 anni. È il più giovane  membro della Direzione generale.

 La direzione generale  votata ha un’età media di 49 anni e mezzo. L’età media dell’istituto è di 60 anni e mezzo.