Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Pannella e il Dalai Lama

Loro sono veri martiri, “apostoli della nonviolenza”, come li definisce Marco Pannella, che non dice una parola sulle persecuzioni e sulle stragi alle quali vengono sottoposti i cristiani – e i cattolici, in particolare, in tutto il mondo – ma per il quale “il buddismo tibetano, sotto la guida di Sua Santità il Dalai Lama, costituisce oggi forse il massimo tesoro spirituale, cioè vitale. La “religiosità laica” di Pannella ha trovato nel Dalai Lama il suo approdo.

Fonte: Libertà e Persona

torna su▲