Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Consacrazione e preghiere al Sacro Cuore di Gesù

Atto di consacrazione al Sacro Cuore di Gesù scritto da Santa Margherita Maria Alacoque.

Io…, dono e consacro al Cuore adorabile di Nostro Signore Gesù Cristo la mia persona e la mia vita, le mie azioni, pene e sofferenze per non voler più servirmi di alcuna parte del mio essere, che per onorarlo, amarlo e glorificarlo.

E’ questa la mia volontà irrevocabile: essere tutto suo e fare ogni cosa per suo amore, rinunciando di cuore a tutto ciò che potrebbe dispiacergli.

Ti scelgo, Sacro Cuore di Gesù, come unico oggetto del mio amore, come custode della mia via, pegno della mia salvezza, rimedio della mia fragilità e incostanza, riparatore di tutte le colpe della mia vita e rifugio sicuro nell’ora della mia morte. Sii, o Cuore di bontà, la mia  giustificazione presso Dio, Tuo Padre, e allontana da me la sua giusta indignazione.

O cuore amoroso di Gesù, pongo tutta la mia fiducia in Te, perché temo tutto dalla mia malizia e debolezza, ma spero tutto dalla tua bontà.

Consuma, dunque, in me quanto può dispiacerti o resisterti; il tuo puro amore s’imprima profondamente nel mio cuore, in modo che non ti possa più scordare o essere da te separato.

Ti chiedo, per la tua bontà, che il mio nome sia scritto in te, poiché voglio concretizzare tutta la mia felicità e la mia gloria nel vivere e morire come tuo servo. Amen

 

Coroncina del Sacro Cuore

O Dio, vieni a salvarmi,
Signore , vieni presto in mio aiuto.
Gloria al Padre.

1. Amorosissimo mio Gesù, pensando alla bontà del tuo Cuore, tutto pieno di pietà e di dolcezza per i peccatori, mi sento colmare di fiducia di essere da Te ben accolto. Ahimè, quanti peccati ho commesso! Ma ora, come Pietro e come la Maddalena, li piango e li detesto, perché sono offese a Te, Sommo Bene. Ti prego di concedermi il tuo perdono: fa che io sia pronto a morire piuttosto che offenderti ancora, e viva solo per riamarti.

Pater, Ave, Gloria

Dolce Cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più

2.  Benedico, Gesù mio, l’umilissimo tuo Cuore e Ti ringrazio che, nel darmelo come esempio, non solo mi inciti a imitarlo ma, a costo pure di tante tue umiliazioni, me ne additi e appiani la via. Quanto fui cattivo ed  ingrato! Perdonami. Non più superbia e vanità ma, con cuore umile, voglio seguire Te e ottenere pace e salute. Dammi forza e benedirò in eterno il tuo Sacro Cuore.

Pater, Ave, Gloria

Dolce Cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

3. Ammiro, Gesù mio, il pazientissimo tuo Cuore e Ti ringrazio di tanti meravigliosi esempi d’invitta sofferenza a noi lasciati. Essi mi rimproverano la mia delicatezza insofferente d’ogni piccola pena. Gesù caro, infondi nel mio cuore un fervido e costante amore alla croce, alla mortificazione e alla penitenza affinché, seguendoTi al Calvario, giunga con Te alla gloria, alla  gioia in Paradiso.

Pater, Ave, Gloria

Dolce Cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

 4. Davanti al mansuetissimo tuo Cuore, caro Gesù, io mi vergogno del mio, così diverso dal Tuo. Purtroppo a un gesto, a una parola in contrario  mi inquieto e mi lamento. Deh! Perdona i miei impulsi e dammi grazia di imitare per l’avvenire, in qualunque  contrarietà, l’inalterabile tua mansuetudine e così godere perpetua e santa pace.

Pater, Ave, Gloria

Dolce Cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

5. Si cantino lodi, o Gesù, al generosissimo tuo Cuore, vincitore della morte e dell’inferno. Io resto più che mai confuso nel vedere il mio povero cuore così meschino che teme di qualunque diceria e rispetto umano;  ma non sarà più così. Da Te imploro la forza coraggiosa di combattere e vincere in terra, per trionfare poi lieto con te in Cielo.

Pater, Ave, Gloria

Dolce Cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più.

 

Volgiamoci ora a Maria, e confidando nel suo Cuore materno, diciamole:

Per i meriti del tuo Cuore dolcissimo, ottienimi, o gran  Madre di Dio e Madre mia, Maria, vera e stabile devozione al Sacro Cuore di Gesù, tuo Figlio, affinché io, racchiuso in Lui con i miei pensieri ed affetti, adempia tutti i miei doveri e con alacrità di cuore serva sempre, ma specialmente in questo giorno, a Gesù.

Cuore di Gesù che bruci d’Amore per noi, infiamma il nostro cuore d’amore per Te.

 

 

Preghiera di consacrazione del genere umano al Cuore di Gesù

(Leone XIII)

O  Gesù dolcissimo, o Redentore del genere uma­no, riguarda a noi umilmente prostrati innanzi a Te.

Noi siamo tuoi, e tuoi vogliamo essere; e per vivere a Te più strettamente congiunti, ecco che ognuno di noi, oggi spontaneamente si consacra al tuo sacratissimo Cuore.

Molti, purtroppo, non ti conobbero mai; molti, disprezzando i tuoi comandamenti, ti ripudiarono. O benignissimo Gesù, abbi misericordia e degli uni e degli altri e tutti quanti attira al tuo sacratissimo Cuore.

O  Signore, sii il Re non solo dei fedeli che non si allontanarono mai da Te, ma anche dì quei figli prodighi che ti abbandonarono; fa’ che questi, quanto prima, ritornino alla casa paterna, per non morire di miseria e di fame.

Sii il Re di coloro che vivono nell’inganno e nell’errore, o per discordia da Te separati; richiamali al porto della verità, all’unità della fede, affinché in breve si faccia un solo ovile sotto un solo pastore.

Largisci, o Signore, incolumità e libertà sicura al­la tua Chiesa, concedi a tutti i popoli la tranquillità dell’ordine. Fa’ che da un capo all’altro della terra risuoni quest’unica voce: Sia lode a quel Cuore divino, da cui venne la nostra salute; a lui si canti gloria e onore nei secoli dei secoli. Amen.

 

 

Preghiere di Giovanni Paolo II al Cuore di Gesù


Signore Gesù Cristo,
eterno Figlio dell’eterno Padre,
nato dalla Vergine Maria,
noi ti chiediamo
di continuare a rivelarci
il mistero di Dio:
affinché possiamo riconoscere in te
“l’immagine del Dio visibile”;
affinché possiamo trovarlo in te,
nella tua divina persona,
nel calore della tua umanità,
nell’amore del tuo cuore.

Cuore di Gesù,
in cui risiede la pienezza della divinità!

Cuore di Gesù,
della cui pienezza abbiamo tutti partecipato!

Cuore di Gesù,
re e centro di tutti i cuori,
per tutta l’eternità.
Amen!

*****

Cuore di Gesù,
vittima dei nostri peccati,
accogli la nostra lode,
la gratitudine perenne,
il pentimento sincero.
Abbi pietà di noi,
oggi e sempre. Amen.

 

Offerta della giornata al Sacro Cuore di Gesù

Cuore Divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, in unione al Sacrificio Eucaristico, le preghiere, le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno in riparazione dei peccati e per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del Dio Padre. Amen

 

 Giaculatoria

Dolce Cuor del mio Gesù, fa ch’io t’ami sempre più; dolce Cuore di Maria siate la salvezza dell’anima mia.

 

 

   Coroncina al Sacro Cuore di Gesù

Recitata ogni giorno da Padre Pio per tutti quelli che si raccomandavano alle sue preghiere.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

1. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, chiedete e riceverete, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto”. Ecco che io busso, io cerco, io chiedo la grazia…

Pater, Ave, Gloria.

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te (San Pio, intercedi per me)

2. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, tutto quello che chiederete al Padre mio nel mio nome, ve lo concederà”. Ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia…

Pater, Ave, Gloria.

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te. (San Pio, intercedi per me)

3. O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, passeranno il cielo e la terra ma le mie parole non passeranno mai” ecco che io, appoggiato all’infallibilità delle tue sante parole, ti chiedo la grazia…

Pater, Ave, Gloria.

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te. (San Pio, intercedi per me)

O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non aver compassione degli infelici, abbi pietà di noi poveri peccatori e concedici la grazia che ti domandiamo, per intercessione del Cuore Immacolato di Maria, tua e nostra tenera Madre.

San Giuseppe, padre putativo del Sacro Cuore di Gesù, prega per noi.

Salve Regina.

 Litanie del Sacro Cuore

Signore, pietà.
Cristo, pietà.
Signore, pietà.
Cristo, ascoltaci.
Cristo, esaudiscici.

( ad ogni invocazione si risponde abbi pietà di noi)

Padre celeste, Dio
Figlio, Redentore del mondo, Dio
Spirito Santo, Dio
Santa Trinità, unico Dio

Cuore di Gesù, Figlio dell’eterno Padre
Cuore di Gesù, formato dallo Spirito Santo nel grembo della Vergine Madre
Cuore di Gesù, sostanzialmente unito al Verbo di Dio
Cuore di Gesù, infinitamente maestoso
Cuore di Gesù, tempio santo di Dio
Cuore di Gesù, tabernacolo dell’Altissimo
Cuore di Gesù, abitazione di Dio e porta del cielo
Cuore di Gesù, fornace ardente di carità
Cuore di Gesù, santuario di giustizia e di carità
Cuore di Gesù, traboccante di bontà e d’amore
Cuore di Gesù, abisso di tutte le virtù
Cuore di Gesù, degnissimo d’ogni lode
Cuore di Gesù, sovrano e centro di tutti i cuori
Cuore di Gesù, nel quale sono tutti i tesori della sapienza e della scienza
Cuore di Gesù, nel quale abita tutta la pienezza della divinità
Cuore di Gesù, nel quale il Padre si è compiaciuto
Cuore di Gesù, dalla cui pienezza noi tutti abbiamo attinto
Cuore di Gesù, desiderio dei colli eterni
Cuore di Gesù, paziente e immensamente misericordioso
Cuore di Gesù, generoso verso coloro che ti invocano
Cuore di Gesù, sorgente di vita e di santità
Cuore di Gesù, propiziazione per i nostri peccati
Cuore di Gesù, ricoperto di obbrobri
Cuore di Gesù, spezzato a causa dei nostri peccati
Cuore di Gesù, obbediente fino alla morte
Cuore di Gesù, trafitto dalla lancia
Cuore di Gesù, sorgente di ogni consolazione
Cuore di Gesù, nostra vita e resurrezione
Cuore di Gesù, nostra pace e riconciliazione
Cuore di Gesù, vittima dei peccatori
Cuore di Gesù, salvezza di quanti sperano in te
Cuore di Gesù, speranza di quanti muoiono in te
Cuore  di Gesù, felicità di tutti i Santi.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore.
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

V.   Gesù, mite  e umile di cuore.

R.   Rendi il nostro cuore simile al tuo.


Preghiamo

Dio, Padre buono, nel Cuore di tuo Figlio celebriamo le meraviglie del tuo amore: da questa fonte inesauribile riversa su di noi l’abbondanza dei tuoi doni. Per Cristo nostro Signore. Amen

 

LE DODICI PROMESSE DI GESÙ AI DEVOTI DEL SUO SACRO CUORE

 

torna su▲