Preghiere del mattino


Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Ti adoro mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa notte. Ti offro le azioni della giornata, fa che siano tutte secondo la tua santa volontà e per la maggior tua gloria. Preservami dal peccato e da ogni male, la tua grazia sia sempre con me e con tutti i miei cari. Amen

 ****

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen

 ****

Ave o Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei  benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno Gesù. Santa Maria, madre di Dio, prega per noi peccatori adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

****

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

****

Io credo in Dio, Padre Onnipotente, creatore del cielo e della terra, e in Gesù Cristo suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre Onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

 ****

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato  dalla pietà celeste. Amen

****

L’eterno riposo dona loro, o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen

****

Salve o Regina, madre di misericordia, vita dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo esuli figli di Eva, a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi e mostraci, dopo questo esilio, Gesù,  il frutto benedetto del tuo  seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. Amen

****

Cuore divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, in unione al Sacrificio eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria di Dio Padre. Amen

****

Gesù, Giuseppe e Maria vi dono il cuore e l’anima mia. Gesù, Giuseppe e Maria assistetemi nell’ultima agonia. Gesù, Giuseppe e Maria che il mio ultimo cibo sia l’Eucarestia. Gesù, Giuseppe e Maria spiri in pace con voi l’anima mia.

****

Preghiera di ringraziamento

Ti benedico o Padre, all’inizio di questo nuovo giorno. Accogli la mia lode e il mio grazie per il dono della vita e della fede. Con la forza del tuo Spirito guida i miei progetti e le mie azioni: fa che siano secondo la tua volontà. Liberami dallo scoraggiamento davanti alle difficoltà e da ogni male. Rendimi attento alle esigenze degli altri. Proteggi con il tuo amore la mia famiglia. Amen

****

Atto di abbandono  al Padre (Beato Charles de Foucauld)

Padre mio, io mi abbandono a te, fa di me ciò che ti piacerà. Qualunque cosa tu faccia, io ti ringrazio. Sono pronto a tutto, accetto tutto, purché la tua volontà si  compia in me e in tutte le tue creature. Non desidero altro, o mio Dio. Rimetto la mia anima nelle tue mani, te la dono, mio Dio, con tutto l’amore del mio cuore, perché ti amo ed è per me un bisogno d’amore il donarmi, il rimettermi senza misura tra le tue mani, con infinita fiducia, perché tu sei mio Padre.

****

Atto di fiducia

Mio Dio, non solamente confido in te, ma non ho fiducia che in te. Donami dunque lo spirito di abbandono per accettare le cose che non posso cambiare. Donami anche lo spirito di forza, per cambiare le cose che posso cambiare. Donami  infine lo spirito di saggezza per discernere ciò che dipende effettivamente da me, e allora fa che io compia la tua sola e santa volontà! Amen

****

Atto di fede

Mio Dio, perché sei verità infallibile, credo tutto quello tu hai rivelato e la santa Chiesa ci propone a credere. Credo in te, unico vero Dio in tre persone uguali e distinte, Padre, Figlio e Spirito Santo. Credo in Gesù Cristo, Figlio di Dio, incarnato, morto e risorto per noi, il quale darà a ciascuno, secondo i meriti, il premio o la pena eterna. Conforme a questa fede voglio sempre vivere. Signore accresci la mia fede.

****

Atto di speranza

Mio Dio, spero dalla tua bontà, per le tue promesse e per i meriti di Gesù Cristo nostro Salvatore,  la vita eterna e le grazie necessarie per meritarla con le buone opere che io debbo e voglio fare. Signore, che io possa goderti in eterno.

****

Atto di carità

Mio Dio, ti amo con tutto il cuore sopra ogni cosa, perché sei bene infinito e nostra eterna felicità e per amore tuo amo il prossimo come me stesso e perdono le offese ricevute. Signore, che io ti ami sempre più.

****

Atto di consacrazione al Sacro Cuore di Gesù scritto da Santa Margherita Maria Alacoque.

Io…, dono e consacro al Cuore adorabile di Nostro Signore Gesù Cristo la mia persona e la mia vita, le mie azioni, pene e sofferenze per non voler più servirmi di alcuna parte del mio essere, che per onorarlo, amarlo e glorificarlo.

E’ questa la mia volontà irrevocabile: essere tutto suo e fare ogni cosa per suo amore, rinunciando di cuore a tutto ciò che potrebbe dispiacergli.

Ti scelgo, Sacro Cuore di Gesù, come unico oggetto del mio amore, come custode della mia via, pegno della mia salvezza, rimedio della mia fragilità e incostanza, riparatore di tutte le colpe della mia vita e rifugio sicuro nell’ora della mia morte. Sii, o Cuore di bontà, la mia  giustificazione presso Dio, Tuo Padre, e allontana da me la sua giusta indignazione.

O cuore amoroso di Gesù, pongo tutta la mia fiducia in Te, perché temo tutto dalla mia malizia e debolezza, ma spero tutto dalla tua bontà.

Consuma, dunque, in me quanto può dispiacerti o resisterti; il tuo puro amore s’imprima profondamente nel mio cuore, in modo che non ti possa più scordare o essere da te separato.

Ti chiedo, per la tua bontà, che il mio nome sia scritto in te, poiché voglio concretizzare tutta la mia felicità e la mia gloria nel vivere e morire come tuo servo. Amen

****

 Atto di consacrazione allo Spirito Santo

O Santo Spirito, Amore che procede dal Padre e dal Figlio, Fonte inesauribile di grazia e di vita, a te desidero consacrare la mia persona, il mio passato, il mio presente, il mio futuro, i miei desideri, le mie scelte, le mie decisioni, i miei pensieri, i miei affetti, tutto quanto mi appartiene e tutto ciò che sono, tutti coloro che incontro, che penso, che conosco, che amo e tutto ciò con cui la mia vita verrà a contatto: tutto sia beneficato dalla Potenza della tua Luce, del tuo Calore e della tua Pace.

Tu sei Signore e dai la vita e senza la tua Forza nulla è senza colpa. O Spirito dell’Eterno Amore, vieni nel mio cuore, rinnovalo e rendilo sempre più come il Cuore di Maria, affinché io possa diventare, ora e sempre, Tempio e Tabernacolo della Tua Divina Presenza.

****

Sequenza allo Spirito Santo

Vieni, Santo Spirito manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori. Consolatore perfetto; ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo. Nella fatica, riposo, nella calura riparo, nel pianto conforto. O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza nulla è nell’uomo, nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli che solo in te confidano i tuoi santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna. Amen

 ****

Consacrazione all’Immacolata (S. Massimiliano Maria Kolbe)

O Immacolata, Regina del Cielo e della terra, Rifugio dei peccatori e Madre nostra amorosissima, cui Dio volle affidare l’intera economia della Misericordia,  io (… dire il proprio nome…), indegno peccatore, mi prostro ai Tuoi piedi, supplicandoti  umilmente di volermi accettare  tutto e completamente come cosa e proprietà Tua, e di fare ciò che ti piace di me e di tutte le facoltà della mia anima e del mio corpo, di tutta la mia vita, morte ed eternità.

Disponi pure, se vuoi, di tutto me stesso, senza alcuna riserva,  per compiere ciò che è stato detto di Te: “Ella Ti schiaccerà il Capo”, come pure:  “Tu sola hai distrutto tutte le eresie nel mondo intero”  affinché nelle Tue mani immacolate e misericordiosissime io divenga uno strumento utile per innestare e incrementare il più fortemente possibile la Tua gloria in tante anime smarrite e indifferenti  e per estendere in tal modo, quanto più è possibile,  il benedetto Regno del SS. Cuore di Gesù.  Dove Tu entri, infatti ottieni la grazia della conversione e santificazione, poiché ogni grazia scorre, attraverso le Tue mani, dal Cuore dolcissimo di Gesù fino a noi. Concedimi di lodarTi, o Vergine Santissima.  Dammi forza contro i Tuoi nemici.

****

Preghiera di affidamento alla B.V. Maria

Maria, Madre di Gesù e Madre mia, donami la tua benedizione materna, perché questa giornata sia proprio come Dio la pensò per me sin dall’eternità. Io metto le mie mani nelle tue mani e nelle mani di Gesù, il mio cuore nei vostri due cuori, i miei pensieri nei vostri pensieri. Tu, Madre, toglimi tutto ciò che mi distoglie da Gesù e donami tutto ciò che mi conduce a Lui, insieme alla tua benedizione materna.  Amen

 ****

Richiesta di protezione all’Immacolata

O Immacolata dello Spirito Santo, per il potere che l’Eterno Padre ti ha dato sugli Angeli e sugli Arcangeli, mandaci schiere di Angeli, con a capo S. Michele Arcangelo, a liberarci dal Maligno e a guarirci. Amen

****

Preghiera a S. Michele Arcangelo di Leone XIII

San  Michele Arcangelo, difendici nella battaglia, contro le insidie e la malvagità del diavolo sii nostro aiuto. Te preghiamo supplici: che il Signore lo comandi! E tu, Principe della Milizia celeste, con la potenza che ti viene da Dio, ricaccia nell’inferno Satana e gli altri spiriti maligni che si aggirano per il mondo a perdizione della anime. Amen.

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen