Recensione libraria: le trappole dell’ipersessualizzazione moderna


Gli Autori dimostrano con numerose citazioni scientifiche che negli ultimi anni, parallelamente al dilagare della sessualità giovanile, sono cresciuti i fenomeni, un tempo rari, di difficoltà sessuale nei termini di impotenza, frigidità, sterilità, dipendenze patologiche, sintomi depressivi e “dismorfofobici”, carenze affettive, solitudine esistenziale e alto tasso di suicidi nei consumatori di sesso a pagamento e on line, etc. etc.

Fonte: Corrispondenza romana