Riccardi: provvedimenti urgenti contro il gioco


Nel capoluogo toscano è polemica dopo che alcuni genitori hanno segnalato l’installazione di slot machine in uno dei luoghi più frequentati dai bambini della città, il padiglione “MondoBimbo” al Parterre. Si tratta di macchinette dai nomi indicativi (“Gioca e Vinci”, “Sfida la fortuna”) che stonano in un posto in cui le famiglie portano i figli a saltare dai castelli gonfiabili, tuffarsi nella piscina di palline o festeggiare i compleanni.

Fonte: Avvenire