Roma, sui muri manifesti di contestazione a Papa Francesco


Francesco5Sono comparsi stamani a Roma, in varie zone della città, manifesti di contestazione a Papa Francesco. Sotto una sua foto dall’espressione pensierosa e seria è stata posta una scritta in romanesco: “A France’, hai commissariato Congregazioni, rimosso sacerdoti, decapitato l’Ordine di Malta e i Francescani dell’Immacolata, ignorato Cardinali… ma n’do sta la tua misericordia?” Da notizie di stampa risulta che siano stati affissi nei pressi del Colosseo, in Corso Vittorio Emanuele, nel quartiere Prati, a Trastevere e anche nei pressi del Vaticano

Molto commentatori hanno rievocato i motteggi satirici di Pasquino, ma contrariamente a quel che certi film anticlericali hanno lasciato credere, le proteste dei romani erano rivolte solo ai malgoverni stranieri e ai pontefici reprensibili. Quindi “nihil su sole novi”, non c’è niente edi nuovo sotto il sole. (Qoelet 1,9)

Invitiamo alla lettura dell’articolo su Pasquino di Rino Cammilleri, a suo tempo pubblicato.