Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Sconcezza e cretinismo

Ho visto le disgustose immagini definite “satiriche”, che riprendono il Papa che si è imbrattato in maniera sconveniente. Soprattutto ho letto l’ignobile e vile commento di coloro che – oltre a definirsi atei – vorrebbero fregiarsi del titolo di razionali. Che gusto l’avere visto tutte le battaglie di CulturaCattolica.it in cui sono stati messi nell’angolo, mostrati per quello che sono: sciocchi e stupidi personaggi.

Fonte: Cultura Cattolica

 

torna su▲