Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Solennità del Sacro Cuore di Maria

coracao

 
 
Consacrazioni al Cuore Immacolato di Maria
 
 
 

 

Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria (Santuario di Fatima)

Vergine Maria, Madre di Dio e Madre nostra, al Tuo Cuore Immacolato noi ci consacriamo, in atto di totale abbandono al Signore. Da Te saremo condotti a Cristo. Da Lui e con Lui saremo condotti al Padre. Cammineremo alla luce della fede e tutto faremo perché il mondo creda che Gesù Cristo è l’lnviato del Padre. Con Lui noi vogliamo portare l’Amore e la Salvezza fino ai confini del mondo.
Sotto la protezione del Tuo Cuore Immacolato, saremo un solo Popolo con Cristo. Saremo testimoni della Sua risurrezione. Da Lui saremo condotti al Padre, a gloria della Santissima Trinità, che adoriamo, lodiamo e benediciamo. Amen.

 

Consacrazione della famiglia al Cuore Immacolato di Maria

Venite, o Maria e degnatevi di abitare in questa casa. Come già al vostro cuore immacolato fu consacrata la Chiesa e tutto il genere umano così noi, in perpetuo, affidiamo e consacriamo al vostro Cuore immacolato la nostra famiglia; che il vostro amore e patrocinio ci ottenga grazia che tutti i familiari vivano sempre in pace con Dio e tra di loro.

Rimanete con noi, vi accogliamo con cuore di figli, indegni, ma desiderosi di essere sempre vostri, in vita, in morte e nell’eternità.

Restate con noi come abitaste nella casa di Zaccaria e di Elisabetta, come foste gioia nella casa degli sposi di Cana, come foste madre per l’apostolo Giovanni. Portateci Gesù Cristo, Via, Verità e Vita. Allontanate da noi il peccato ed ogni male. In questa casa siate Madre, Maestra e Regina.

Dispensate a ciascuno di noi le grazie spirituali e materiali che ci occorrono. specialmente accresceteci la fede, la speranza, la carità verso Dio e verso il prossimo.

Suscitate fra i nostri cari sante vocazioni. Siate sempre con noi, nelle gioie e nelle pene e, soprattutto,  fate che un giorno tutti i membri di questa famiglia si ritrovino con Voi riuniti in Paradiso. Amen

 

Consacrazione del Mondo al Cuore Immacolato di Maria

In Piazza S. Pietro, in Vaticano, il 25  Marzo 1984, davanti all’ Immagine della Madonna, Giovanni Paolo II  ripeté l’atto di affidamento che aveva fatto a Fatima il 13  Maggio del 1982. Queste le ultime parole che Le rivolse:

 “Accogli, o Madre di Cristo, questo grido carico della sofferenza di tutti gli uomini! Carico della sofferenza di intere società! Aiutaci con la forza dello Spirito Santo a vincere tutti i peccati: il peccato dell’uomo e il “peccato del mondo”, infine il peccato in tutte le sue manifestazioni. Che si riveli, ancora una volta, nella storia del mondo l’infinita potenza salvifica della Redenzione: la forza infinita dell’Amore misericordioso! Che esso fermi il male! Che esso trasformi le coscienze! Che si manifesti per tutti, nel Tuo Cuore Immacolato, la luce della Speranza!”

 

torna su▲