Trentatreesimo anniversario delle apparizioni della Madonna a Medjogorje


Mercoledì 25 giugno 2014 Medjugorje celebrerà il trentatreesimo anniversario delle apparizioni della Madonna. Quel giorno le Sante Messe in lingua croata verranno celebrate alle ore 5:00, 6:00, 7:00, 8:00, 9:00 e 11:00, mentre la Santa Messa solenne verrà celebrata alle ore 19:00.Come ogni venticinque del mese, dalle ore 22:00 alle ore 23:00 ci sarà l’Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento dell’Altare, seguita dalla consueta Adorazione notturna mensile fino alle ore 7:00 del mattino seguente.

Martedì 24 giugno, Solennità di San Giovanni Battista e vigilia dell’anniversario, la tradizionale “Marcia della Pace” internazionale partirà alle ore 6:00 del mattino dal convento di Sant’Antonio a Humac diretta alla chiesa parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje.

L’arrivo davanti ad essa è previsto intorno alle ore 10:00 del mattino, quando a tutti i partecipanti verrà impartita la Benedizione Eucaristica.

Martedì 24 giugno le Sante Messe in lingua croata sono state celebrate alle ore 7:00, 8:00 e 11:00, mentre la Santa Messa solenne della vigilia è stata alle ore 19:00.

Quel giorno non ci sarà la preghiera del Rosario sul Podbrdo. Dalle ore 22:00 alle ore 23:00 ci sarà l’Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento dell’Altare, seguita dall’Adorazione silenziosa fino alle ore 5:00 del mattino dell’anniversario.

In questo periodo precedente l’anniversario, l’Ufficio informazioni registra la presenza di gruppi di pellegrini provenienti da Italia, USA, Slovacchia, Romania, Singapore, Belgio, Polonia, Francia, Svizzera, Austria, Brasile, Spagna, Irlanda, Inghilterra, Corea e Cina.

Molti pellegrini verranno a Medjugorje a piedi il giorno dell’anniversario, mentre altri hanno compiuto questo gesto votivo già nei giorni precedenti.

Nei giorni scorsi, abbiamo incontrato Ana Miloš e Matija e Ruža Radoš, pellegrine provenienti dal villaggio di Crvenica, vicino a Tomislavgrad, che sono venute a Medjugorje a piedi. Hanno sottolineato che questa non è la prima volta che vengono a Medjugorje a piedi: per Ana Miloš questa è la ventiquattresima volta: “Ci ha accompagnato anche la pioggia ma, con l’aiuto di Dio, è andato tutto bene. Ringraziamo Dio e Maria nostra Madre per tutte le grazie che ci hanno donato negli anni passati”, ha detto Ana, la pellegrina di Tomislavgrad.

Fonte: sito ufficiale della Parrocchia di S. Giacomo