Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Politica estera’ Categoria

USA, Francia, Regno Unito hanno lanciato un attacco congiunto sulla Siria

BEIRUT, LIBANO (4:10 AM) – Qualche ora fa, Stati Uniti, Francia e Regno Unito hanno lanciato una raffica di missili cruise verso la zona del campo di Damasco, causando massicce esplosioni vicino alla base aerea di Dumayr nella zona orientale di Qalamoun. Mentre il sito colpito è ancora sconosciuto, il corrispondente di campo di Al-Masdar […]

« La prigionia di Alfie, il suo esercito e la paura del potere » di Benedetta Frigerio

LIVERPOOL – Thomas è grato di vederci. È grato perché spera che suo figlio possa partire per l’Italia e perché è capace di aprire le braccia a chiunque voglia bene a suo figlio e alla sua famiglia. Sulla strada dell’albergo per raggiungere l’Alder Hey Hospital ci spiega che «potevano staccare la ventilazione già a febbraio, […]

ASIA/FILIPPINE – Si allarga nella comunità cattolica la campagna anti-divorzio

Manila (Agenzia Fides) – Oltre 77 organizzazioni cattoliche in tutto il paese hanno espresso la loro forte opposizione al disegno di legge sul divorzio nelle Filippine (identificato come House Bill 7303). Come appreso dall’Agenzia Fides, un forum di movimenti cattolici ha redatto un documento intitolato “No al divorzio: è incostituzionale, è contrario alla fede cristiana […]

« Ma i politici e gli intellettuali “illuminati”, che tifavano per Sarkozy e per la guerra in Libia, oggi non parlano più? » di Antonio Socci

Ma i giornali e gli intellettuali “illuminati”, a proposito della sciagurata guerra alla Libia, oggi non hanno nulla da dichiarare? Dilaga l’amnesia? Hanno perso tutti la favella? A riportarci a quei giorni sono state – in queste ore – le sventure giudiziarie di Nicolas Sarkozy, l’ex presidente francese accusato dai magistrati di presunti finanziamenti occulti dalla Libia […]

«I tedeschi censurano i social network per motivi razziali» di Lorenzo Formicola

Il primo ottobre 2017 è entrata in vigore una legge tedesca che dovrebbe migliorare l’applicazione del diritto nei social Network. Il testo di legge, in altre parole, nasce come antidoto ai ‘crimini d’odio’ e alle notizie false, oltre che una maniera per arginare il terrorismo online. Conosciuta come ‘Legge di Applicazione del Diritto nella Rete […]

« Cannibalismo in Francia: tre righe in cronaca » di Lorenza Formicola

Nel luglio 2012 il governo francese annunciava un piano per riaffermare il controllo su oltre quindici delle più famose “no-go zones”. I distretti infestati dal crimine che il ministro degli Interni francese aveva designato come ‘zone di sicurezza prioritaria’, o ZSP. Quartieri in cui la presenza musulmana è densissima e che sono ormai off-limits per […]

Gerusalemme, resta chiuso per protesta il Santo Sepolcro

Gerusalemme (AsiaNews) – Sono ancora chiuse le porte della basilica del Santo Sepolcro di Gerusalemme, sbarrate da ieri in segno di protesta contro la “sistematica campagna contro le Chiese e la comunità cristiana della Terra Santa, in flagrante violazione dell’esistente Status Quo”. Ieri, l’annuncio dei capi delle tre Chiese responsabili del santuario, davanti all’ingresso sigillato.

Carceri francesi ostaggio dell’islam radicale?

In Francia la polizia penitenziaria è in sciopero per i continui e sempre più frequenti attacchi ai quali sono sottoposti i secondini per mano di detenuti islamisti. Come riporta infatti la giornalista Yves Mamou sul sito del Gatestone Institute: «In meno di dieci giorni, un certo numero di secondini che prestano servizio in varie carceri […]

Soli e male accompagnati – di Giuliano Guzzo

Il Ministero per la Solitudine, istituito in questi giorni da Theresa May, è la clamorosa autocertificazione di un declino non solo inglese ma occidentale senza precedenti. Più precisamente è disgregazione istituzionalizzata, individualismo che cerca di farsi compagnia, disperato tentativo di conservazione di civiltà morente, sottovuoto. In una prospettiva storica, il nuovo Ministro incarna invece l’amara […]

L’ultimo affronto spagnolo: la tassa sul presepe – di Andrea Zambrano

Una tassa sul presepe municipale. E’ l’ultima trovata del sinistrorso Comune di Madrid che quest’anno ha deciso di dare un giro di vite alle tante Natività disseminate nei vari palazzi di proprietà del Comune. La decisione è indice di una preoccupante limitazione della libertà religiosa in Spagna, oltre che un affronto alle tradizioni e alla […]