Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Politica italiana’ Categoria

Grido ai vescovi: “Basta politica, educateci alla fede” – di Benedetta Frigerio

Ottobre 2009: venti pidiellini firmavano una lettera aperta contro il ddl alla Camera sulle “dichiarazioni anticipate di trattamento” (Dat, note come “testamento biologico”) spiegando che “l’infinita casistica materiale e morale che emerge nelle relazioni di cura non può essere infilata a forza in una legge fatta di norme astratte”. 

Quelli che… “i russi interferiscono in Italia con le fake news”…. – di Antonio Socci

I media, in gran parte Giornale Unico del conformismo nazionale, sintonizzati sulle frequenze del Pd, hanno creduto e hanno fatto credere (per dirne solo alcune degli ultimi anni): che l’euro sarebbe stato il migliore dei mondi possibili e che – rinunciando alla sovranità monetaria – saremmo vissuti in un’Europa dove scorre latte e miele …

Biotestamento, la legge che trasforma il medico in boia – di Marco Guerra

Si ammaina la bandiera dello ius soli e si dà massima priorità il bio testamento. È questo l’esito della riunione dei capigruppo del Senato, che ha inserito al primo punto del calendario dei lavori dell’Aula l’esame del ddl sul fine vita e ha lasciato all’ultimo quello sulla riforma della cittadinanza per gli immigrati. Non avendo […]

L’Italia verso il Terzo Mondo. Un Esempio? La Sanità – di Antonio Socci

Forse è il clima pre-elettorale che induce alla propaganda. Fatto sta che in questi giorni il premier Gentiloni sprizza ottimismo da tutti i pori. Sembra che veda brioche dappertutto come la regina Maria Antonietta. A lui e allo stato maggiore del Pd sfugge il paese reale, che “non ha pane”, cioè fa fatica sui beni […]

Ricerca Ipsos/Cdec: cresce in Italia l’intolleranza verso gli immigrati e i musulmani

Il 60,8% degli intervistati ritiene che la migrazione da Paesi islamici sia “una minaccia per l’Occidente” e l’islam appare una religione troppo tradizionalista, incapace di adattarsi al presente (65,5%). È quanto emerge da una ricerca condotta dalla Fondazione Cdec (Centro di documentazione ebraica contemporanea) e dalla società  ricerca Ipsos. L’analisi di Nando Pagnoncelli.

Ius soli, cosa c’è dietro alla propaganda?

Vaccini sì, ma cum grano salis

Legge antifascista, superflua e ridondante – di Robi Ronza

Per una legge superflua che esce di scena eccone subito  un’altra in arrivo. Proprio nei giorni in cui il governo decideva il rinvio sine die della cosiddetta legge dello ius soli la Camera ha discusso e  poi votato un progetto di legge “contro l’apologia del fascismo”.

Immigrazione, i fatti e i numeri parlano chiaro: non fuggono da guerre, partenze da scoraggiare – di Souad Sbai

Dalle primavere arabe ad oggi, quelle per intenderci targate Obama-Clinton che hanno devastato l’equilibrio in Nordafrica e Medioriente, sono passati sei anni. Il fenomeno migratorio è prima esploso per poi raggiungere una sorta di costante stabilità, quasi una normalità, che però, con tutta evidenza, si legge ‘stabile emergenza’. Le primavere sono state “false rivoluzioni” senza […]

Integrazione negata dal ‘mito del buon migrante’ – di Riccardo Cascioli

Le storie personali dei quattro ragazzi (tre minorenni) protagonisti degli stupri di Rimini stanno occupando le prime pagine dei giornali. In particolare quella dei due fratelli marocchini (15 e 17 anni), nati e cresciuti in una famiglia le cui vicissitudini spiegano meglio di qualunque altra cosa la schizofrenia tutta italiana davanti al fenomeno dell’immigrazione.