Messaggio del 25 dicembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi porto tra le braccia mio Figlio Gesù e cerco da Lui la pace per voi e la pace tra di voi. Pregate e adorate mio Figlio perché nei vostri cuori entri la sua pace e la sua gioia. Prego per voi perché siate sempre più aperti alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.  

Archivio per ‘Chiesa’ Categoria

« L’agenda è già scritta, il Sinodo diventa solo un pretesto » di Stefano Fontana

A leggere i nomi delle persone nominate direttamente da Papa Francesco per il prossimo Sinodo sui Giovani si rimane seriamente (e negativamente) colpiti. Soprattutto per le sorti di questo Sinodo e dei Sinodi in quanto tali sui quali si rischia di gettare un’ombra di sospetto che ne compromette la funzione ecclesiale. Lasciamo da parte, per […]

Il Papa a Palermo non benedice i giovani per rispetto alle altre religioni e agli agnostici

« Crisi del clero o crisi della fede? » di don Elia

Martedì scorso, 11 settembre, alla Camera dei Deputati, è stato presentato il libro di Rod Dreher L’Opzione Benedetto. Una strategia per i cristiani in un mondo post-cristiano. Ospite d’eccezione, monsignor Georg Gänswein, che nel suo intervento, in prima battuta, ha paragonato la crisi degli abusi sessuali da parte di membri del clero all’attentato alle Torri […]

« Chiesa e uomini di Chiesa » di Roberto de Mattei

La coraggiosa denuncia degli scandali ecclesiastici fatta dall’arcivescovo Carlo Maria Viganò ha suscitato il consenso di molti, ma anche la disapprovazione di alcuni, convinti che bisognerebbe coprire con il silenzio tutto ciò che scredita i rappresentanti della Chiesa. Questo desiderio di tutelare la Chiesa è comprensibile quando lo scandalo rappresenta un’eccezione. C’ è il rischio […]

« L’arcivescovo Viganò: punito per aver detto la verità? » di Roberto de Mattei

L’arcivescovo Carlo Maria Viganò, che ha portato alla luce l’esistenza di una rete di corruzione in Vaticano, chiamando in causa i responsabili, a cominciare dalle supreme autorità ecclesiastiche, sarà punito per aver detto la verità? Papa Francesco sta esaminando questa possibilità, se è vero, come confermato da più fonti, che ha consultato il cardinale Francesco […]

« Il Papa contro i “cani selvaggi” » di Marcello Veneziani

No, Santità, un Papa non può chiamare “cani selvaggi” il prossimo, soprattutto quando si tratta di cattolici, cristiani, credenti. Cani è la definizione spregiativa che gli islamici danno degli infedeli e dei cristiani. Perfino i più spietati terroristi furono definiti dai pontefici che hanno preceduto Francesco, “uomini delle Brigate rosse”, uomini dell’Isis. Mai cani. Scendere […]

Sedicenne in fin di vita: «Giovani, è in Dio la libertà!» – di Benedetta Frigerio

Avere 16 anni, sapere di essere ad un passo dalla morte e desiderare di dare battaglia fino alla fine, con quel senso di lotta cristiana che il mondo adulto fatica a consegnare alle nuove generazioni. Anche per questo la testimonianza del giovane americano, Jeremiah Thomas, malato di cancro e salito al cielo il 26 agosto, è uno schiaffo […]

« Francesco recidivo. Non ha coperto solo McCarrick » di Sandro Magister

“L’ho letto e non dirò una parola. Leggetelo voi [giornalisti] e fate voi il vostro giudizio. Quando sarà passato un po’ di tempo e voi avrete tratto le conclusioni, forse io parlerò”. È così che papa Francesco – la sera del 26 agosto sull’aereo di ritorno da Dublino – ha risposto a chi l’interpellava sull’atto […]

Burke: “Inverosimile che Farrel non sapesse di McCarrick” – di Francesco Agnoli

Solo 5 anni fa, un giornale cattolico americano titolava: Wuerl in, Burke out. L’elezione di Bergoglio, infatti, portò subito ad un ridimensionamento del cardinale americano tanto vicino a Benedetto XVI, che lo aveva voluto accanto a sè per ruoli molto importanti. In particolare Burke dovette lasciare la prefettura del Supremo Tribunale della segnatura apostolica, e fu […]

« Lobby gay inarrestabile, il dossier che non si vuole aprire » di Riccardo Cascioli

Quanto pesi la lobby Lgbt in Vaticano lo dimostra il piccolo episodio che ha visto protagonista la Sala Stampa vaticana al ritorno del Papa da Dublino. Rispondendo alla domanda di un giornalista che gli chiedeva cosa direbbe a una famiglia che scopre di avere un figlio omosessuale, papa Francesco sull’aereo che lo riportava a Roma […]